ecobiocontrol

Open full view…

Dermatite seborroica e perdita capelli

dubbitanton
Fri, 30 Sep 2022 15:49:15 GMT

Buonasera. A causa di problemi di salute un anno e mezzo fa ho iniziato a sognare molto la notte e in concomitanza con questi sogni (non incubi) molto forti mi è iniziata una produzione di sebo su tutta la testa e sulle ciglia con prurito e conseguente caduta dei capelli in particolare quando li pettino o ci passo le dita dentro. Sono stato da una dermatologa che mi ha diagnosticato Aga con dermatite seborroica a marzo 2021 , ma fino a quel momento avevo una capigliatura leonina e non avevo mai sofferto di questa produzione di sebo in eccesso. Da un anno non ho più il prurito, però i capelli sono sfibrati con questa forfora secca e lentamente sto andando incontro ad una calvizie. Purtroppo non capisco nonostante i miei sforzia rilassarmi questi sogni continui anche quando passo giornate tranquille. Sono un po' preoccupato e spero di non essere fuori luogo in questo bel forum, ma di trovare almeno una parziale soluzione al problema della forfora. Ho letto il proced imento di iperemizzare il cuoio capelluto e usare latte vaccino e olio di vinaccioli, ma non so se sia adatto a me. Attendo consigli e vi saluto.

alessandra89
Fri, 30 Sep 2022 16:36:36 GMT

Se per "aga" intendi alopecia androgenetica, credo si possa fare ben poco se non le classiche terapie (finasteride, minoxidil, ecc... ecc..) ma queste sono tutte cose per il quale è sconsigliato il "fai da te" ma valutate e prescritte sotto stretto controllo medico. Per la dermatite seborroica penso che se hai già letto i 3d dove ne abbiamo parlato, direi che le soluzioni naturali ci sono. Se però hai qualche dubbio specifico, ti consiglio di aspettare Fabrizio.

dubbitanton
Sat, 01 Oct 2022 14:13:56 GMT

Grazie Alessandra89. Ma infatti ho dei dubbi circa l' alopecia. Già dieci anni fa il mio curante mi disse alopecia, ma era un diradamento posteriore sulla parte alta della nuca e i capelli seppure in tale zona sono caduti in altre mi sono ricresciuti folti. E ripeto sono sicuro che questa dermatite mi provoca la caduta. Perchè in concomitanza con l' intensa attività onirica è esplosa la produzione di sebo. Aspetto qualche suggerimento da Fabrizio.

alessandra89
Sat, 01 Oct 2022 17:31:29 GMT

Dunque non facciamo confusione. Se è alopecia "androgenetica", cioè quelle comunemente chiamata AGA (o ereditaria) ovvero un enzima che si chiama 5 alfa riduttasi, deputato alla conversione del testosterone in diidrotestosterone, che è tossico per il bulbo pilifero. Succede quindi che il capello cade, ricresce ma più sottile; finito il suo ciclo vitale ricadrà e ricrescerà ancora più sottile finché il ciclo si interrompe. E questo io non lo so, dovrebbe avertelo detto il medico dopo un esame che consiste nello strappare dei capelli da alcune zone, bulbo incluso, e mandati poi in laboratorio ad analizzare. In caso contrario, oggi come oggi, l'alopecia androgenetica è diagnosticabile anche con un tricogramma, che stabilisce i capelli in fase di anagen e telogen. Credo quindi che il medico curante NON possa essere in grado di stabilirlo con assoluta certezza fatto salvo l'esame di cui sopra. Sicuramente, parlo per esperienza diretta (mio fratello), l'alopecia androgenetica è spesso accomunata da cuoio capelluto grasso e capelli che si sporcano in frettissima. Poi, ci sono altri tipi di alopecia, e qui si aprono altre strade e altre cure, molte di queste anche naturali senza per forza ricorrere al farmacologico.

dubbitanton
Mon, 03 Oct 2022 11:16:51 GMT

Hai ragione. Il curante fece un esame visivo e lasciai perdere. Ma la dermatologa che mi visitò un anno fa non mi ha fatto ne tricogramma nè mi ha strappato un bulbo da fare analizzare. Mi guardò la testa con una lente. Sono perplesso poichè alla base di tutto c' è stato un forte stress però ho reagito, ma questi sogni mi sfibrano. Poi la mia dermatite si presenta con piccole squame secche anche sulle ciglia. In famiglia poi ho avuto mio padre ultraottantenne con i capelli, mia madre viene invidiata dai parrucchieri.

alessandra89
Mon, 03 Oct 2022 11:28:30 GMT

Visto i dubbi che hai, prima di intraprendere cure non esatte (che potrebbero anche essere controproducenti), sentire un secondo parere, intendo un secondo dermatologo specializzato in tricologia?

alessandra89
Mon, 03 Oct 2022 12:32:49 GMT

Intendo dire una diagnosi attendibile, esatta e corretta.