ecobiocontrol

Open full view…

Consiglio shampoo delicato

pietro81
Tue, 06 Sep 2022 19:55:24 GMT

Ciao a tutti, ho iniziato da poco a seguire il forum e vorrei chiedere se possibile un parere su uno shampoo delicato per lavaggi frequenti che uso da anni (INCI a fine messaggio) e, in caso, la migliori alternative. Idealmente qualcosa di delicato per capelli fini che tendono a ingrassare in un paio di giorni. Non so se potete farmi i nomi dei prodotti, in ogni caso grazie per i consigli e buona serata! INCI shampoo delicato lavaggi frequenti: Aqua/Water, Ammonium Lauryl Sulfate, Sodium Lauryl Glucose Carboxylate, Cocamidopropyl Betaine, Decyl Glucoside,Lauryl Polyglucose, Propylene Glycol, Hydrolyzed Wheat Protein, Calendula Officinalis Extract/Calendula Extract, Malva Sylvestris Extract/Mallow Extract, Ruscus Aculeatus Extract/Butcherbroom Extract, Hydroxypropyl Guar Hydroxypropyltrimonium Chloride, Coco-Glucoside, Phenoxyethanol, Glyceryl Oleate, Parfum/Fragrance, Potassium Sorbate, Acrylates/Palmeth-25 Acrylate Copolymer, Dicaprylyl Ether, Methylchloroisothiazolinone, Methylisothiazolinone.

alessandra89
Tue, 06 Sep 2022 21:50:43 GMT

Il primo è una schifezza secondo me in quanto contiene 2 allergizzanti con 2 pallini rossi intesi come "sostanze limitate dalla legge". Per il resto è una brodaglia di principi attivi cioè uno spreco, che fanno poco/niente. Il secondo invece è l'opposto al primo, cioè un prodotto vuoto.

pietro81
Tue, 06 Sep 2022 22:01:18 GMT

Grazie Alessandra. Uff, pensavo che pochi ingredienti fosse una buona cosa, devo cercare altro allora. Qualche consiglio su come fare?

pietro81
Tue, 06 Sep 2022 23:06:14 GMT

Ci riprovo con questi due: 1) AQUA (PURE WATER), SODIUM COCO-SULFATE (FROM COCONUT), COCO-GLUCOSIDE, COCAMIDOPROPYL BETAINE, GLYCERIN, ALOE BARBADENSIS (ALOE VERA) LEAF JUICE POWDER*, CAMELLIA SINENSIS (GREEN TEA) LEAF EXTRACT*, ANANAS SATIVUS (PINEAPPLE) FRUIT EXTRACT, YUCCA SCHIDIGERA (YUCCA) STEM EXTRACT, CITRIC ACID, GLUCOSE, GLUCONOLACTONE, CALCIUM GLUCONATE, POTASSIUM SORBATE, SODIUM BENZOATE. 2) AQUA (PURE WATER), DECYL GLUCOSIDE (DERIVED FROM CORN), GLYCERIN* (VEGETABLE DERIVED), SODIUM COCO-SULFATE, COCAMIDOPROPYL BETAINE, ALOE BARBADENSIS (ALOE VERA) LEAF JUICE POWDER*, OLEA EUROPAEA (OLIVE) FRUIT OIL*, AROMA [LAVANDULA ANGUSTIFOLIA (LAVENDER) HERB OIL*^, LAVANDULA HYBRIDA (LAVANDIN) HERB OIL*], LINALOOL*. Grazie ancora!

alessandra89
Wed, 07 Sep 2022 06:17:22 GMT

Consigliare uno shampoo non è mai una cosa facile perché anche a fronte delle stesse problematiche, non è detto che un certo shampoo che su di me funziona possa andare bene anche a te. Ti consiglio di guardare bene nel forum, soprattutto alla sezione "detergenti" e "cosmetici" dove troverai divrerse discussioni in merito e prodotti. Oppure usa la funzione "ricerca". Oppure ancora aspettiamo Fabrizio che saprà darti il giusto consiglio. Infine aggiungo che in molti/e qua dentro per il problema di capelli grassi che si sporcano subito, hanno risolto usando temporaneamente un detergente per l'igiene intima a pH fisiologico al posto del classico shampoo.... e anche su questa soluzione ci sono decine di interventi e consigli.

alessandra89
Wed, 07 Sep 2022 09:31:51 GMT

Aggiungo che lo shampoo n. 1 ( AQUA (PURE WATER), SODIUM COCO-SULFATE (FROM COCONUT), COCO-GLUCOSIDE, COCAMIDOPROPYL BETAINE, GLYCERIN, ALOE BARBADENSIS (ALOE VERA) LEAF JUICE POWDER, CAMELLIA SINENSIS (GREEN TEA) LEAF EXTRACT, ANANAS SATIVUS (PINEAPPLE) FRUIT EXTRACT, YUCCA SCHIDIGERA (YUCCA) STEM EXTRACT, CITRIC ACID, GLUCOSE, GLUCONOLACTONE, CALCIUM GLUCONATE, POTASSIUM SORBATE, SODIUM) è molto simile al *Biokap lavaggi frequenti*, che secondo me è un'ottimo shampoo, con la differenza che il Biokap costa esattamente la metà di quello da te indicato. ;-)

pietro81
Wed, 07 Sep 2022 09:58:03 GMT

Grazie ancora Alessandra! Ho letto un buon numero di post e provato a cercare i prodotti approvati online ma vivo all'estero e non sempre sono disponibili. Quindi cambiando approccio sto cercando cosa è disponibile dalle mie parti e poi tramite Biodizionario e vostro consiglio, mi oriento. Grazie ancora per la disponibilità!

alessandra89
Wed, 07 Sep 2022 10:04:42 GMT

Di nulla, figurati. Tienici aggiornati sulle tue ricerche e progressi! :-)

robertadg
Thu, 08 Sep 2022 00:17:14 GMT

@pietro81 Occhio Pietro, devi usare il dizionario su ECOBIOCONTROL e non più sul BIODIZIONARIO, perché Fabrizio non ne fa più parte da tempo, oramai 😊

pietro81
Thu, 08 Sep 2022 20:01:10 GMT

Ah caspita, ok! Grazie per la dritta :)

robertadg
Thu, 08 Sep 2022 20:38:35 GMT

Ci mancherebbe!!! 😁

evex
Sun, 11 Sep 2022 08:51:40 GMT

Ciao Pietro! Guarda, non so se tu abbia bisogno di uno shampoo estremamente delicato o più in generale di qualcosa di non aggressivo visti i lavaggi frequenti. Posso dirti che mio marito aveva da tempo una specie di forfora: ha provato vari shampoo per capelli grassi, ma era ancora peggio. Cercando cercando, e con il sospetto che quella "forfora" fosse una reazione a sostanze nocive, ho trovato un ottimo shampoo per capelli molto delicati che non contiene nessun profumo, e ha funzionato alla grande! Non era forfora evidentemente, ma pelle secca. Lo shampoo in questione è della Officina Naturae (Shampoo Ultra delicato, c'è anche il balsamo). Buoni, approvati da EcoBioControl e a buon prezzo, sono quelli di Ecor-NaturaSi: ce n'è uno per lavaggi frequenti che però non ho ancora provato. Se vai sui solidi, gli shampoo di Ethical Grace sono eccezionali: non conosco a memoria gli INCI, c'è di meglio ma sono già buoni. Mio marito ha usato anche uno shampoo all'argilla per capelli biondi o delicati, con un buon INCI, che ho trovato al NaturaSi: è della Argital. Buona ricerca!

pietro81
Mon, 12 Sep 2022 10:25:50 GMT

Ciao Evex, grazie mille, ottimi consigli! :)

allerossi
Sat, 17 Sep 2022 09:43:50 GMT

Ciao Pietro, benvenuto! 😊 Io ti scrivo solo per dirti che la tua foto profilo è stupenda!!! 😎 Un saluto! Alessandra

maria61
Sun, 18 Sep 2022 08:35:44 GMT

Concordo con Alessandra🙂

Fabrizio ecobiocontrol
Sun, 18 Sep 2022 14:42:36 GMT

Ciao pietro, benvenuto tra di noi anche dal tuo moderatore preferito. Moderatore, che come hai potuto constatare, può contare su frotte di frequentatrici del forum super informate e super disponibili. Insomma me la godo!!! Ciao Fabrizio

pietro81
Tue, 20 Sep 2022 09:51:47 GMT

Grazie mille Fabrizio, ho ben notato che la comunità del forum è fantastica :) Approfitto della tua risposta per farti (a te o a chi si sente di rispondere) un'altra domanda in merito al lavaggio dei capelli. Ho letto molti post in cui si parla dell'utilizzo del detergente intimo al posto dello shampoo. Ammesso che il detergente sia buono e approvato dal forum, esistono delle controindicazioni a usare per tutta la vita (esagero!) un detergente intimo per lavare i capelli? Grazie ancora :)

alessandra89
Tue, 20 Sep 2022 11:15:00 GMT

Secondo me, mia opinione del tutto discutibile, andrebbe usato occasionalmente, cioè alla bisogna, cioè in situazioni di reale necessità e riequilibrio del cuoio capelluto. Tieni conto che un detergente intimo è una base lavante delicata, a pH corretto, ma a cui mancano alcuni elementi che rendono lo shampoo uno shampoo. Io lo uso quando capisco che il mio cuoio capelluto o i capelli necessitano di un lavaggio soft. Poi ritorno allo shampoo diciamo classico sempre scelto tra quelli per me, quindi soggettivo, più performanti con l'INCI più verde possibile.

maria61
Tue, 20 Sep 2022 12:23:16 GMT

Io ho fatto la stessa cosa. Sono passata da uno shampoo ritenuto un po' aggressivo ad un det intimo con il quale mi sono trovata bene. Dopo un certo periodo sono tornata allo shampoo "vero" diciamo scegliendo comunque un prodotto con buon inci e piuttosto delicato. Sono riuscita nel frattempo a ridurre anche la frequenza dei lavaggi il che mi da grande soddisfazione.

Fabrizio ecobiocontrol
Wed, 21 Sep 2022 13:21:13 GMT

Ottime osservazioni, care ragazze siete sempre più preparate. L'intimo si deve usare quando il cuoi capelluto è ridotto uno schifo perché, come osserva alessandra, mancano delle cose. Ecco, specifichiamo che quello che manca sono i cosiddetti "condizionanti" sostanze cioè che condizionano il capello rendendolo più lucido, più corposo, più pettinabile eccetera ma che possono irritare il cuoio capelluto. Alle volte si innesca un meccanismo da cane che si mangia la coda, cioè poniamo che mi serva un condizionante per rendere i capelli pettinabili e nutriti (tipico shampoo 2 in 1) ma per solubilizzare le sostanze necessarie devo metterci degli emulsionanti e poi allora lo shampoo diventa troppo viscoso e mi serviranno dei solventi per renderlo gestibile eccetera. Ecco perché tra uno shampoo ed un detergente intimo abbiamo sempre una quantità di sostanza lavante doppia del primo rispetto al secondo e questo ovviamente comporta un aumento dell'irritazione. Ciao Fabrizio

pietro81
Wed, 21 Sep 2022 17:29:03 GMT

Tutto chiaro, consigli e spiegazioni eccezionali! Grazie ancora :)

next