ecobiocontrol

Open full view…

Crema anti-macchie viso homemade

utente01
Wed, 24 Nov 2021 15:37:21 GMT

Ho progettato una crema per una macchia sul guancia che ho da diversi anni, probabilmente causata dalla rasatura. Si tratta di una macchia piuttosto scura. Inoltre la userei anche per una macchietta sull'addome. Fase acqua Acqua (oppure idrolato di camomilla) a 100 niacinamide 4 Arbutina 2 Allantoina 0.3g Fase olio olivem 1000 3 Burro di karitè 2 rosa mosqueta 2 Coco caprylate 1 tocoferolo 1 Alcool cetilico 0,5 Fase c Azeloglicina 4 Ascorbyl glucoside 1.5 Vitamina A palmitato 1.5 (se riesco a comprarla) Allium Cepa Bulb Extract 0.5 Proteine del grano 0.3 Sodio Gluconato 0.2 Sugerimenti? Naturalmente la valuto per un paio di settimane Nel caso vedessi che la macchia non si scolorisse, dovrei aumentare Arbutina e Azeloglicina?

mariliste
Wed, 24 Nov 2021 16:00:05 GMT

Ciao utente non hai gelificato la fase acquosa, la cosa è voluta? Rosa mosqueta io la metterei in fase c è termolabile Anche la niacinamide dovrebbe andare in c Per le macchie se ti piacciono gli oli essenziali molto valido è l' olio essenziale di mirra consigliato da Fabrizio

utente01
Wed, 24 Nov 2021 16:28:45 GMT

Sì. Non amo i gelificanti la fase acquosa, volevo vedere come veniva senza la xantana. Secondo te dovrei aggiungerla anche solo lo 0.1%?

mariliste
Wed, 24 Nov 2021 19:43:48 GMT

Potresti provare senza xantana, io non l'ho mai fatto, però in quel caso devi aumentare l'olivem1000 a 6/8%, se invece vuoi tenere basso l'emusionante diciamo a 4/5% devi gelificare con 0,2 di xantana L'olivem a 3 mi sembra troppo basso, anche se hai messo solo 6% di oli, sentiamo che dice Fabrizio Ciao

peppe73
Wed, 24 Nov 2021 20:41:20 GMT

Ciao utente01, la gelificazione è la struttura della crema, tecnicamente, a mio avviso è necessaria. Per il resto appoggio Mariliste. Occorrono con la gelificazione 6% di olivem, oppure 3 + 3 di altro emulsionante come l'emulium mellifera che trovo molto interessante.

utente01
Thu, 25 Nov 2021 11:56:33 GMT

Se anziché usare la xanthana e aumentare l'olivem, mi limitassi ad aumentare l'alcool cetilstearilico che solo al 0.5 otterrei lo stesso effetto? PS. dovrò correggere la formula perché ho scritto cetilico anziche cetilstearilico, ho dimenticato i regolatori del ph e conservante

Fabrizio ecobiocontrol
Thu, 25 Nov 2021 16:45:31 GMT

Ciao utente, io sottoscrivo tutte le osservazioni fatte da mariliste e Peppe. La fase acqua deve essere trattata altrimenti la stabilità viene meno. L'aggiunta di uno 0,5% di alcol cetilstearilico rende più "rigida" la crema ma non più stabile. Inoltre avrai una mano bianca formidabile ed una netta diminuzione della spalmabilità dell'emulsione. Se non ti piace la xanthana puoi anche impiegare dell'idrossicellulosa o altre sostanze simile. Ciao Fabrizio

utente01
Wed, 01 Dec 2021 16:06:06 GMT

Più che altro questi addensanti come la xantana sono più complessi da pesare. Serve estrema precisione perché anche per errori di pesatura da 0.1 a 0.4 questi ingredienti comportano enormi differenze nel prodotto finale. per questo ho sempre cercato di evitarli. Proverò a procedere così: visto che praticamente tutte i bilancini di precisione non pesano mai la di sotto di un valore minimo (di solito 0.05g), metto sul bilancino di precisione un peso di calibrazione di 100g per essere sicuro che il bilancino sia correttamente calibrato e poi aggiungo quello 0.1 di xanthana che mi serve