ecobiocontrol

Open full view…

Detergente intimo

jasminexx
Mon, 22 Jun 2020 15:53:06 GMT

Buonasera☺️ Leggendo sul forum.. sono stati consigliati quelli di officina naturae, ma con i soliti conservanti malefici(potassium sorbate e sodium benzoato).. idem per la marca Cien e le altre consigliate.. cercavo qualcosa senza profumo e i due conservanti appena citati.. Mi chiedevo se questo può andar bene: INCI Aqua, Sorbitol, Cocamidopropyl Hydroxysultaine, Caprylyl/Capryl Glucoside, Calendula Officinalis Flower Extract*, Vaccinium Myrtillus Fruit Extract*, Glycerin, Lavandula Hybrida Oil*, Disodium Capryloyl Glutamate, Lactic acid, Xanthan gum, Linalool. Grazie ☺️

jasminexx
Wed, 24 Jun 2020 14:20:48 GMT

Fatemi sapere se qualcuno lo prova e si trova bene.. anche per capelli e corpo.. ve ne sarei molto grata!! 😊

sergia
Wed, 24 Jun 2020 14:27:43 GMT

E' uguale identico a questo, indicato da Rei: Greenatural “Detergente Intimo Delicato Calendula, Lavanda & Mirtillo” Com'è possibile?

jasminexx
Wed, 24 Jun 2020 14:28:52 GMT

😱😱😱

Fabrizio ecobiocontrol
Wed, 24 Jun 2020 16:24:21 GMT

> @sergia > Com'è possibile? Forse la ditta si va a far fare i prodotti dagli stessi produttori di Anthyllis. Niente di più facile. Ciao Fabrizio

carla13
Wed, 24 Jun 2020 17:42:01 GMT

Che combinazione, nella discussione sul ph dell'intimo che mi seccava i capelli parlavo esattamente del Greenatural! Sul corpo però va bene, quindi evidentemente quello che va bene sulla pelle non è detto che vada automaticamente bene per i capelli (che lavo in genere un paio di volte alla settimana). Almeno per me!

allerossi
Wed, 24 Jun 2020 18:46:50 GMT

Grazie tante ancora a te Jasminexx e anche a Rei! 😊 Alessandra

jasminexx
Wed, 24 Jun 2020 21:29:07 GMT

Figurati allerossi, per così poco!! 🥰

justine27
Wed, 24 Jun 2020 22:38:13 GMT

Un attimo! Se il prodotto cui si riferisce Jasminexx è questo: https://www.ecco-verde.it/anthyllis/igiene-intima-mirtillo-calendula-bio il suo INCI non corrisponde a quello indicato in questa discussione, al contrario di Greenatural, che così non è più il nostro ignoto 1! ;-)

jasminexx
Thu, 25 Jun 2020 06:39:48 GMT

Chiedo scusa Justine, ti allego il sito dove ho preso L’inci che non corrisponde al sito di Eccoverde.. non capisco come sia possibile! [5DE22594-B0E0-43BA-8306-2E94DD52F468](//muut.com/u/ecobiocontrol/s3/:ecobiocontrol:r64W:5de22594b0e043ba83062e94dd52f468.png.jpg) [E62E4A0B-6676-48B5-8739-2E3C979C9845](//muut.com/u/ecobiocontrol/s3/:ecobiocontrol:tHEv:e62e4a0b667648b587392e3c979c9845.png.jpg)

justine27
Thu, 25 Jun 2020 13:16:34 GMT

Jasmine, tranquilla! :-) Sul sito in cui hai trovato quell'INCI avranno certamente fatto confusione, l'ideale è andare all'origine: il prodotto Anthyllis ho visto che è della Pierpaoli e la pagina ufficiale è: https://www.pierpaoli.com/anthyllis-detergente-intimo/ L'INCI è questo: _Aqua (Water), Sorbitol, Disodium Cocoamphodiacetate, Cocamidopropyl Betaine, Lauryl Glucoside, Sodium Chloride, Disodium Capryloyl Glutamate, Lactic acid, Coco-Glucoside, Glyceryl Oleate, Lavandula Hybrida Oil, Calendula Officinalis Flower Extract, Vaccinium Myrtillus Fruit Extract, Glycerin, Linalool_ Credo che Fabrizio darà la preferenza al primo, ma aspettiamo lui. Ciao.

sergia
Thu, 25 Jun 2020 13:33:48 GMT

> @justine27 > Credo che Fabrizio darà la preferenza al primo Quale primo? Io mi sono persa...il primo INCI postato è di GreenNatural, giusto?

justine27
Fri, 26 Jun 2020 16:26:59 GMT

> @sergia > Quale primo? Quello del primo messaggio della discussione. > @sergia > il primo INCI postato è di GreenNatural, giusto? Sì.

-Rei-
Tue, 18 Aug 2020 17:27:26 GMT

Ciao Fabrizio ho bisogno di un tuo parere 😅 a quanto pare sono leggermente irritata e mi hanno consigliato il detergente intimo vea tt (se non ha cambiato formulazione vedi foto). Fino ad ora ho usato Ekos ma avevo già preventivato di cambiarlo a favore di un detergente più delicato tant'è che ho già il winnys già pronto all'uso. Dici che potrebbe andare? Oppure il detergente officina naturae con cui mi ero trovata bene l'anno scorso. PS. La ginecologa ha detto che potrebbe essere stato anche il mare, piscina ecc. Come consiglio mi ha dato anche si evitare la biancheria intima quando sono a casa 😅 ciapett al vento in pratica ahaha [20170602_102910[1]](20170602_1029101.jpg)

-Rei-
Tue, 18 Aug 2020 17:30:42 GMT

https://images.app.goo.gl/ZkXuU72uy3ZE8fcF7

-Rei-
Wed, 19 Aug 2020 02:57:31 GMT

Ho trovato la descrizione del detergente Vea: _Rispetta il naturale pH fisiologico vulvare (pH 5.6 - 6) per evitare il bruciore che un pH acido 3.5 - 4.5 (presente in vagina e non sulla vulva) potrebbe causare specialmente in presenza di rossore e/o irritazione da cause esterne._ Mm.. non ha un pH troppo elevato per me che sono in età fertile? Ho paura che se lo uso può irritarmi ancora di più

Fabrizio ecobiocontrol
Fri, 21 Aug 2020 09:56:37 GMT

Concordo con te che 5,6 - 6 sia troppo elevato, io rimarrei su pH più adatti al distretto anatomico interessato. Praticamente tutti quelli che hai citato sono fatti così. Anche il suggerimento di "evitare la biancheria intima quando sono a casa" è valido ma attenzione che se trovi giovamento da questa tecnica, allora vuol dire che hai un problema di risciacquo della biancheria ed è il detersivo che rimane sui tessuti a causarti l'irritazione. Se è così e ci metti poco a scoprirlo, devi far ripetere il risciacquo alla tua lavatrice. Ciao Fabrizio

giuseppegerardo
Fri, 21 Aug 2020 11:45:24 GMT

Scusate ma non essendo tamponato se si diluisce troppo tenderà verso un ph neutro giusto? Vorrei tentare ad usarlo puro come shampoo per evitare inghippi 😂

-Rei-
Fri, 21 Aug 2020 18:12:22 GMT

Ciao Fabrizio grazie per la risposta! La biancheria l'ho sempre portata e non mi ha mai dato problemi 🤔 l'unico cambiamento è stato il detergente intimo. Ho sospeso Ekos ed attualmente sto usando il winnis a pH 4,5. Sembra anche che la zona sia meno arrossata. Sarà un caso? Ti posto gli inci di Ekos e winni's. Ekos camomilla (il pH era intorno a 5) Aqua (Water), Glycerin, Sodium Lauroyl Sarcosinate, Olivamidopropyl Betaine*, Ammonium Lauryl Sulfate, Cocamidopropyl Betaine, Caprylyl/Capryl Glucoside, Lauryl Glucoside, Chamomilla Recutita (Matricaria) Flower Extract**, Lactic Acid, Coco-Glucoside, Glyceryl Oleate, Sodium Chloride, Panthenol, Parfum (Fragrance), Sodium Benzoate, Potassium Sorbate. Winni's thè verde pH 4.5 Aqua, sodium methyl 2-sulfolaurate, cocamidopropyl betaine, sodium lauryl sulfoacetate, lactic acid, disodium 2-sulfolaurate, aloe barbadensis leave juice, camelia sinensis leaf extract, coriandrum sativum fruit extract, parfum, menthyl lactate, tetrasodium glutamate diacetate, citric acid, sodium benzoate, potassium sorbate

sole-terra
Fri, 12 Feb 2021 10:32:12 GMT

Buongiorno a tutti. In merito alla domanda di Sergia che chiedeva come diluire il detergente per far salire il ph: "Non va bene, vero, un po' di detergente sulla mano con un po' d'acqua, tutto a caso come piace a me!?" questa è stata la risposta di Fabrizio: "Ma certo che va bene. 50 – 50 ottimo!" io vorrei chiedere la durata del prodotto così diluito per poterne preparare una piccola scorta. Grazie

Fabrizio ecobiocontrol
Fri, 12 Feb 2021 18:42:28 GMT

E qui cade l'asino! Tu con la tecnica della preparazione estemporanea non hai nessun problema ma se diluisci diluisci anche i conservanti ed allora il prodotto non sarà più protetto e marcirà miseramente. O lo metti in frigo però poi devi montare la guardia che qualcuno non se lo beva! :) Ciao Fabrizio

next