ecobiocontrol

Open full view…

Formaldeide nei cosmetici

SandyB
Mon, 13 Sep 2021 12:21:20 GMT

Buongiorno Fabrizio, un'amica ha scoperto che la figlia è allergica alla formaldeide sia in ingerimento sia in cosmetica... Come si scovano negli inci questi prodotti oltre ovviamente a Formaldehyde (che non creda qualcuno abbia il coraggio di mettere? Questa sostanza può essere nascosta sotto altro nome o essere derivato di qualcosa? Tipo mettendo gli inci sul EcoBiodizionario salta fuori qualche ingrediente che nelle caratteristiche porta "cessore di..." o simili, è quindi sufficiente per proteggersi da rischi cutanei? Le marche buone che spesso sono citate sul forum non credo che utillizzino questi ingredienti... ma da non credo a NON c'è differenza... non vorrei poi causare danni... Come posso aiutarla? Ti ringrazio infinitamente S.

alessandra89
Mon, 13 Sep 2021 12:44:15 GMT

Se non ricordo male quanto scritto da Fabrizio, non credo ci sia della formaldeide nei prodotti di cosmesi, ma dei "cessori" di formaledeide ovvero quelle sostanze che rilasciano molecole di un altro composto in modo indiretto, attraverso la loro decomposizione o associandosi con altri elementi.

alessandra89
Mon, 13 Sep 2021 12:44:56 GMT

in questa pagina trovi elencati alcuni di questi cessori https://www.macrolibrarsi.it/speciali/la-formaldeide-e-i-suoi-cessori-nei-cosmetici.php

alessandra89
Mon, 13 Sep 2021 12:52:39 GMT

La formaldeide ha diversi nomi: formalina, aldeide formica, aldeide metilica, formolo, e altri ancora. Questo invece è un piccolo elenco dei principali cessori: Sodio idrossimetil glicinato (Sodium hydroxymethyl glycinate) 2-Bromo-2-Nitropoane-1,3-Diol (Bronopol) Diazolidinyl urea Imidazolidinyl urea DMDM Hydantoin Quaternium-15 Benzylhemiformal Methenamine

SandyB
Wed, 15 Sep 2021 08:55:42 GMT

Uhhh grazie mille!!!! salvo!!!