ecobiocontrol

Open full view…

Gel Alcolico mani FINALE

Fabrizio ecobiocontrol
Mon, 09 Mar 2020 18:44:58 GMT

Facciamo un riassunto di tutto quello che è avvenuto in questi giorni. In effetti sono stati tantissime le richieste di puntualizzazione e di spiegazione. Allora ecco il riassunto delle tematiche ricorrenti: 1) si deve scegliere se ragionare in PESO o in VOLUME altrimenti si fa confusione. L'obiettivo è quello di avere una soluzione al 60% in peso e al 75% in volume di alcol etilico. Maggiori concentrazioni seccano troppo la pelle delle mani e non sono molto efficaci come battericidi. Sono anche i livelli raccomandati dall'OMS. 2) in peso: si pesano 625 grammi di alcol etilico buongusto (che è al 96% di purezza), 365 grammi di acqua fatta bollire e raffreddata. Si mescolano assieme. 3) se non si ha l’etanolo puro si può usare anche il denaturato rosa o incolore (purezza 90%) ma allora serviranno 670 grammi di alcol più 320 di acqua bollita e raffreddata. 4) se si sceglie di lavorare in volume allora alla fine si otterrà un litro di soluzione è non un chilo come sopra. Ma i due prodotti saranno perfettamente identici. 5) con l’alcol buongusto si devono misurare 760 m l e aggiungervi 190 ml di acqua bollita. 6) se si usa alcol denaturato si dovranno misurare 722 ml a cui andranno aggiunti 268 grammi o ml di acqua bollita. 7) in tutte le ricette mancano 10 grammi di sostanza che sono da completare con gomma xanthana (gelificante) che è quella che funziona meglio. Sembra che tutti coloro che vendono per corrispondenza ne dispongano. 8) abbiamo visto che aggiungere a questa soluzione un terzo di cucchiaino di lavapiatti, aumenta l’efficacia, perché i tensioattivi fanno penetrare più facilmente, nelle pieghe della pelle, l’alcol. L’aggiunta di acqua ossigenata rende il prodotto instabile e se non lo si usa entro pochi giorni si degrada, tanto vale non metterla. In laboratorio ci si riesce ma col fai-da-te meglio evitare. Anche perché manipolare acqua ossigenata può causare effetti indesiderati. 9) infine: adesso avete un gel che metterà 20-30 secondi ad evaporare ed è il tempo esatto che serve per l’azione antimicrobica. Se lo si adopera liquido, senza gelificante, va bene ma se ne deve usare un po’ di più e non strofinare troppo le mani per non aumentare troppo la velocità di evaporazione. 10) l’aggiunta di glicerina non serve a nulla ma non fa neppure male a nessuno. 11) ma l’ingrediente miracoloso è fidarsi dei nostri ottimi medici e non farsi prendere dal panico. Ciao Fabrizio Questo post è libero da qualsiasi vincolo di diffusione. P.S. ho fatto un po' di piccolissime precisazioni ed ho cancellato, per sbaglio, alcuni post. Scusate.

Dido
Thu, 30 Apr 2020 10:03:17 GMT

@Fabrizio, davvero un gesto molto generoso, complimenti! Medici e personale sanitario ti saranno molto, molto grati. Conoscendone qualcuno ne sono certa. ❤️ @Justine, che hai un 4% di etanolo (materia prima che compone l'alcool) in più. Quindi, utilizzando la ricetta dell'alcol rosa, la soluzione è più concentrata 🤗

justine27
Thu, 30 Apr 2020 14:32:21 GMT

Dido, grazie, mi chiedevo se devo modificare qualcosa o rientro sempre nelle percentuali indicate dalle autorità. Forse non ci saran problemi ma è solo per scrupolo. Che dici, Fabrizio? Grazie.

marcyluc
Thu, 30 Apr 2020 18:12:07 GMT

Scusate vorrei provare a realizzare il gel alcolico. Nel tentativo di procurarmi gli ingredienti sono incappata in questa descrizione della gomma Xantana dove si raccomanda di non mischiare il prodotto con l’alcool. In cosa sbaglio? Grazie in anticipo [354C009F-0525-41BF-884C-4AF9CB658B58](//muut.com/u/ecobiocontrol/s3/:ecobiocontrol:hB8A:354c009f052541bf884c4af9cb658b58.jpeg.jpg)

mammachimica
Thu, 30 Apr 2020 18:12:33 GMT

> @Fabrizio ecobiocontrol > me li sono visti arrivare e non avendone bisogno, li ho investiti in 204 tubi di crema mani che da tre giorni fanno la gioia delle 4 rianimazioni dell'Ospedale di Padova sei davvero unico Fabrizio! :) :)

sandra67
Fri, 01 May 2020 08:02:15 GMT

Davvero Fabrizio non ci sono parole Complimenti Sandra

Fabrizio ecobiocontrol
Fri, 01 May 2020 17:40:37 GMT

> @marcyluc > gomma Xantana dove si raccomanda di non mischiare il prodotto con l’alcool. il modo più pratico per usare la xanthana è di farla gonfiare, idratare in acqua e dopo aggiungere l'etanolo. E vedrai che così funziona molto bene. Ciao Fabrizio

marcyluc
Fri, 01 May 2020 18:39:09 GMT

Grazie infinite, non conoscendo la materia chiedo per non commettere gravi errori e magari farmi male. Grazie grazie grazie

cama1
Sat, 02 May 2020 13:21:57 GMT

Ciao Fabrizio, ho usato la xantana, però dopo qualche tempo il gel si presenta in parte liquido e in parte troppo addensato tanto da non venire fuori dal beccuccio, hai una spiegazione ?  Sbagliato dosaggio di xantana o poco rimescolata ? Ciao Cama

Fabrizio ecobiocontrol
Sat, 02 May 2020 13:40:29 GMT

Dipende dalla qualità della xanthana e dalla quantità di alcol. Direi che se gli dai una agitata ogni tanto si dovrebbe sistemare tutto. Ciao Fabrizio

mariliste
Sat, 02 May 2020 18:30:05 GMT

@marcyluc >Fabrizio ecobiocontrol >il modo più pratico per usare la xanthana è di farla gonfiare, idratare in acqua e dopo aggiungere l'etanolo Mi permetto di aggiungere... Versare l'etanolo poco per volta mescolando aspettare un po' che il gel di xantana lo "digerisca" e versare ancora un po' e così via fino ad esaurimento Ciao 😀

marcyluc
Sun, 03 May 2020 04:55:46 GMT

Grazie mille

diana_
Tue, 05 May 2020 06:41:35 GMT

Ciao ho letto che al posto della gomma di xantana si può usare l'agar , che ho e non uso, ma come lo uso ?perché credo di avere sbagliato qualcosa nella prova che ho fatto. L'ho sciolto nell'acqua calda, ovviamente quando si è raffreddato si è addensato e poi aggiungendo l'alcol e mescolando si è rotto in pezzetti, non è un'unico gel ma liquido con pezzetti di agar.

Fabrizio ecobiocontrol
Tue, 05 May 2020 16:19:17 GMT

Ciao diana, il fatto è che l'agar è difficile da usare. Se lo metti a caldo perdi un sacco di etanolo che evapora, se aspetti che si raffreddi non riesce più ad assorbire l'alcol. Insomma non è semplice. Ma puoi fare dei tentativi trovando il punto in cui non è ancora duro ma neppure troppo caldo, se riesci ad innescare la soluzione poi vai tranquilla. Ciao Fabrizio

diana_
Tue, 05 May 2020 16:43:35 GMT

Per non far evaporare l'etanolo ho aspettato che raffreddasse prima di metterlo, forse ho aspettato troppo.

danyela
Sun, 31 May 2020 18:46:34 GMT

Ciao Fabrizio, secondo te se tengo un contenitore di gel mani in macchina, visto che andiamo verso la stagione estiva e dentro la macchina la temperatura si alza di molto specialmente se lasciata sotto il sole, c'è il rischio che l'alcool evapori? Il contenitore in teoria dovrebbe essere ben chiuso, è un contenitore riciclato da un ex gel mani comprato.

Fabrizio ecobiocontrol
Tue, 02 Jun 2020 11:25:14 GMT

Se il flacone è stagno, cioè ben chiuso non ci sono problemi di evaporazione significativi. Ciao Fabrizio

arimad
Sun, 07 Jun 2020 13:02:34 GMT

Per chi non ha la xantana c'è un'alternativa ( colla di pesce, fecola...)? Io in casa mi trovo il kuzu, potrebbe andare?

Fabrizio ecobiocontrol
Sun, 07 Jun 2020 15:03:53 GMT

Bisogna provare. Ogni addensante ha le sue caratteristiche particolari, anche la stessa sostanza, da fornitori diversi, può comportarsi in maniera completamente diversa. Tirando le somme di quello che è successo in queste settimane, direi che i risultati migliori si sono ottenuti con la idrossi etil cellulosa. Molto stabile. Ciao Fabrizio

arimad
Wed, 24 Jun 2020 08:25:38 GMT

Buongiorno, mi sono decisa ad acquistare la xantana, ma ho trovato "gomma xantano E 415" o "SolaGum - Gomma di Acacia e Gomma Xantano" quale devo acquistare?

Fabrizio ecobiocontrol
Wed, 24 Jun 2020 09:12:18 GMT

Sono tutti sinonimi. Prendi quello che vuoi. Io personalmente prenderei quello meglio identificato chimicamente e cioè il “gomma xantano E 415”. Ciao Fabrizio

next
last page