ecobiocontrol

Open full view…

idrolato di hamamelis

arimad
Sat, 16 Dec 2017 18:05:36 GMT

Non so se ho scoperto l'acqua calda, ma volevo condividere con voi la mia soddisfazione per i risultati ottenuti con l'idrolato di hamamelis. Pori dilatati ridotti visibilmente e pelle morbida e liscia come un bambino! 😁

Fabrizio ecobiocontrol
Mon, 25 Nov 2019 15:14:03 GMT

.... e sulle labbra come è andato? Ciao Fabrizio

sergia
Wed, 04 Dec 2019 09:32:42 GMT

> @Fabrizio ecobiocontrol > … e sulle labbra come è andato? Mi associo anch'io alla domanda di Fabrizio, lo vorrei comprare perchè ho labbra e mani disastrate. E faccio un'altra domanda: si consiglia una goccia, ma con una goccia come posso spalmarlo sulle mani? Aiutatemi, non voglio peggiorare la situazione! O è meglio questo? Simmondsia chinensis seed oil, d-α-tocopheryl acetate, Oryza sativa bran oil

Fabrizio ecobiocontrol
Wed, 04 Dec 2019 15:57:43 GMT

> @sergia > ma con una goccia come posso spalmarlo sulle mani? Lo devi diluire con un pochino di olio, qualsiasi oli va bene. In effetti, se consideri l'altra ricetta è già diluito con olio (di jojoba) ma io preferirei che tu usassi la vitamina E pura e poi te la diluisci tu in modo che sappiamo quanta ne metti. Ciao Fabrizio

sergia
Thu, 05 Dec 2019 08:59:25 GMT

Grazie Fabrizio, in effetti avevo considerato l'altra ricetta pensando che fosse più funzionale anche per altre parti del corpo ma, tanto per iniziare, farò come mi hai consigliato. 😉

donag
Mon, 01 Jun 2020 12:15:33 GMT

Ciao a tutti, torno qui dopo un po', ora ho praticamente finito il mio vea olio, e posso fare una "recensione".. lo uso su guance, naso, fronte, mento e sopra le labbra quando sono secchissime, ed ho davvero buoni risultati!! Due domande: - lo devo usare su pelle umida? Perché in realtà, su pelle asciutta mi sembra più efficace.. - dopo questa terapia "d'urto" non so mai bene cosa usare per non fare seccare la pelle.. ( ho in casa, ed ho provato, gel d'aloe, burro di karité, vinaccioli, hamamelis, ma non ho visto grandi risultati) Domanda in più: della Vea, c'è un prodotto da poter usare con più frequenza di questo? Efficace, ma magari meno strong.. Da usare quasi tutti i giorni quando la pelle è secca? Grazie!!!!!

Fabrizio ecobiocontrol
Mon, 01 Jun 2020 17:26:58 GMT

Ciao donag e bentornata, tutto quello che fai lo fai bene. Voglio dire che se la tua pelle è felice nel ricevere la Vit. E direttamente senza lo schermo dell'acqua, cosa in questo caso possibilissima, usala direttamente e stop. Non ci sono problemi. Per il "dopo" io userei, con acqua, una buona crema idratante ma un volta alla settimana tornerei alla Vit. E. Ecco! Ciao Fabrizio

donag
Wed, 03 Jun 2020 09:34:43 GMT

Grazie mille Fabrizio! La crema che uso sempre, a parte quando fa troppo caldo che non ce la faccio è questa: aqua, caprylic/capric triglyceride, *aloe barbadensis gel, *olea europea oil, cetearyl alcohol, glycerin, cetearyl olivate, sorbitan olivate, *centaurea cyanus flower extract, prunus persica fruit extract, cetyl palmitate, sorbitan plamitare, tocopherol, oryzanol, benzyl alcohol, sodium benzoate, potassium sorbate, parfum, lactic acid, geraniol, limonene, linalool. *biologico/organic La uso da qualche anno, perché non ne trovo un'altra di cui tollero l'odore! Anche se mi sembra spesso un po' leggera, sento di doverla rimettere spesso.. ho provato anche ad usarla con l'aggiunta di olio di vinaccioli, ma non cambia moltissimo... bho..

cama1
Wed, 03 Jun 2020 19:50:21 GMT

Ciao Donag, mi ritrovo da tempo un barattolino di vit. E acetato ancora sigillato, vorrei come te usarla sul viso, gentilmente mi diresti se l'hai usata pura o con qualche olio e in quali quantità ? Ciao Cama

cybermarzia
Thu, 04 Jun 2020 08:56:38 GMT

ciao cama, mi intrometto perchè anche io utilizzo vit e (Vea) mischiato nella mano a acido ialuronico e un pochino di crema base (per stemperare l'appiccicaticcio della vit E) più o meno tutte le sere. Cerco di stare abbondante di vit E perchè Fabrizio ha sempre esaltato le sue proprietà, comunque in ordine decrescente: crema, vit e, ac. ial. La crema che uso io è kaloè di saicosatispalmi perchè mi piace la consistenza e che si assorbe subito.

Fabrizio ecobiocontrol
Thu, 04 Jun 2020 10:35:50 GMT

Mi sembra un'ottima scelta. Bene le proporzioni, le sostanze e la routine in generale. Ma che brava cyber. Ciao Fabrizio

cybermarzia
Thu, 04 Jun 2020 13:22:07 GMT

Tutto merito tuo Fabrizio!!

cama1
Fri, 05 Jun 2020 17:47:34 GMT

Ciao Cybermarzia, grazie per la condivisione e a Fabrizio per averne confermato la bontà,  proverò a usarla con olio di vinaccioli, in questo periodo scarseggio di creme viso mentre l'acido ialuronico suppongo mi sia scaduto. Ciao Cama

simonettar23
Sat, 06 Jun 2020 10:23:49 GMT

Mmm allora io forse sbaglio.. Non ho ancora provato la vitamina E e non mancherò di farlo al primo acquisto utile. Uso acido ialuronico e crema antirughe, ma prima metto l'acido su pelle umida e poi la crema. Meglio invertire?

cama1
Sat, 06 Jun 2020 11:55:54 GMT

Ciao Simonetta, la tua procedura mi sembra corretta come da risposta di Fabrizio " lo jaluronico io lo metterei a parte e questa pomata qui la metterei sopra che lo tenga lì a fare il suo lavoro". La mia procedura era questa, al momento non uso niente, acido ialuronico a seguire inumidivo il viso per poi passarci una crema anidra, ora però mi sorge il dubbio quando inumidire il viso, prima o dopo lo l'acido ? Gentilmente, se non sono indiscreta che crema antirughe usi e quanto ti soddisfa ? Ciao e grazie Cama

simonettar23
Sat, 06 Jun 2020 12:17:41 GMT

> @cama1 > se non sono indiscreta che crema antirughe usi e quanto ti soddisfa ? Ciao Cama, figurati quale indiscrezione?!? diciamo che sono un'anima errante con le creme.. non riesco ad usare sempre la stessa, mi piace cambiare. .. forse non ho ancora trovato quella che mi ha fatto scattare la molla per decidermi a sposarla per sempre 😀. Al momento sto terminando il siero anti rughe Antos, lo uso da solo al posto della crema quando fa caldo. In inverno ho usato la crema antirughe sempre Antos e sempre potenziata dall'acido ialuronico messo prima della crema. Per quanto riguarda il contorno occhi, mi sono trovata benissimo con Domus Olea Toscana, leggero e si sente l'effetto tensore. Mi piacerebbe quindi provare qualcosa per il viso, ma essendo prodotti costosi mi spiace acquistare senza aver potuto provare prima.. ho sentito parlare bene anche dei prodotti Bio's soprattutto la linea Aqua però questi ultimi sono anch'essi costosi e mi scoccia comprare a scatola chiusa..

donag
Sat, 06 Jun 2020 16:45:32 GMT

Ciao cama, io uso il vea olio quando sento che la faccia mi brucia talmente è secca o comunque irritata..mi basta una giornata con un po'sole e/o vento.. mettendola pure me la sento meglio. Di solito la sera, prima di andare a dormire.

Fabrizio ecobiocontrol
Sat, 06 Jun 2020 18:17:53 GMT

> @cama1 > ora però mi sorge il dubbio quando inumidire il viso, prima o dopo lo l'acido ? Dopo! Cioè prima metti direttamente lo jaluronico e dopo inumidisci e applichi la crema. Ok? Ciao Fabrizio

simonettar23
Sat, 06 Jun 2020 19:04:13 GMT

uuh grazie Fabrizio, sbagliavo anche io inumidendo prima.. magari ci starebbe bene anche una spruzzata di un idrolato dopo lo jaluronico?

cama1
Sun, 07 Jun 2020 05:58:28 GMT

Grazie a voi tutti per le risposte, valuterò le creme proposte da Simonetta. Inumidire il viso dopo lo ialuronico penso vada fatto solo nel caso si metta successivamente una crema anidra. Ciao e buona giornata a tutti Cama

Fabrizio ecobiocontrol
Sun, 07 Jun 2020 09:33:54 GMT

> @simonettar23 > anche io inumidendo prima Non è grave. Il fatto è che che lo jaluronico è già umidificante. In genere questi prodotti contengono una piccolissima quantità di acido, dei viscosizzanti e tantissima acqua. Per questo non serve metterne prima, c'è già. Una volta asciugato invece un po' di umidità serve ad accogliere la crema. Ciao Fabrizio

next
last page