ecobiocontrol

Open full view…

INCI shampoo e balsamo solidi e un'info

91silvia
Thu, 28 Oct 2021 15:48:59 GMT

Ciao a tutti sono silvia e sono nuova nel forum. Vi ho scoperto grazie a mammachimica (dalla quale prendo le ricette x autoprodurre i detergenti), e sto cercando di orientarmi Volevo sottoporre a valutazone gli inci di shampoo e balsamo solidi...è una marca con cui mi sto trovando bene anche con le creme viso/corpo solide shampoo stimolante anticaduta: Sodium Cocoyl Isethionate, Sodium Coco-Sulphate, Cetearyl Alcohol, Cocamidopropyl Betaine, Cetyl Alcohol, Behentrimonium Methosulfate, Cocos Nucifera (Coconut) Oil, Panthenol, Vitis Vinifera (Grape) Seed Oil, Hydrolyzed Soy Protein, Glycyrrhiza Glabra (Licorice) Root Extract, Vitis Vinifera (Grape) Seed Extract*, Tocopherol, Illicium Verum (Anise) Fruit/Seed Oil, Cassia Italica Leaf Powder, Cinnamomum Zeylanicum Bark Oil, Aurantium Dulcis (Orange) Peel Oil, Kaolin, Eugenol**, Limonene**, Linalool** * ingrediente da agricoltura biologica **naturalmente presente negli oli essenziali balsamo: Cetearyl Alcohol, Behentrimonium Methosulfate, Cetyl Alcohol, Theobroma Cacao (Cocoa) Seed Butter, Butyrospermum Parkii (Shea) Butt er, Cocos Nucifera (Coconut) Oil, Triticum Vulgare (Wheat) Germ Oil, Hydrolyzed Soy Protein, Panthenol, Tocopherol, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil, Aurantium Dulcis (Orange) Peel Oil, Citrus Medica Limon (Lemon) Peel Oil, Trigonella Foenum Graecum Seed Extract*, Limonene** * ingrediente da agricoltura biologica **naturalmente presente negli oli essenziali li sto usando da mesi e mi sto trovando bene(sia x la crescita sia x la districabilità)...l'altro giorno però la parrucchiera si è stupita perchè a ha trovato x la prima volta i miei capelli molto secchi....può essere dovuto a qualche ingrediente presente nei prodotti sopraindicati? potrei pensare di fare qualche impacco idratante, qualcuno sa indirizzarmi? scusate il papiro!

saradieffe
Thu, 09 Dec 2021 16:06:13 GMT

Grazie!!!

saradieffe
Tue, 28 Dec 2021 14:51:47 GMT

Torno su questo post per la valutazione di altri solidi, di cui sono fan a patto che siano davvero validi. L'idea dei detergenti solidi mi piace moltissimo ma non devono rasentare lo spreco nè essere aggressivi come carta vetrata. Secondo te Fabrizio @ecobiocontrol questi solidi sono sufficientemente delicati per la pelle e il cuoio capelluto? In questi tre dello stesso marchio (un bagnodoccia e due shampoo) il coco-sulfate è sempre in seconda posizione e sono presenti le betaine. I pallini sono verdi per la maggior parte. 1) Bagnodoccia: Sodium cocoyl isethionate, Sodium coco-sulfate, Sodium Follonum, Butyrospermum Parkii Butter*, Cocamydropropyl betaine, Stearic acid, Cetearyl Alcohol, Cannabis Sativa Seed Oil*,Rosmarinus Officinalis Leaf Powder, Aloe Barbadensis Leaf Juice Powder, Argania Spinosa Kernel Oil*, Carthamus Tinctorius Seed Oil*, Helianthus Annus Seed Oil*, Hamamelis Virginiana Leaf Extract, Saccharomyces/Xylinum/Black Tea Ferment, Parfum**, Sodium Lactate, Hydrolyzed Soy protein, Hydrolyzed Rice Bran Protein. *Da Agricoltura biologica **Privo di allerge ni 2) shampoo cute grassa: Sodium cocoyl isethionate, Sodium coco-sulfate, Theobroma Cacao Seed Butter*, Maroccan Lava Clay, Butyrospermum Parkii Butter*, Cocamydropropyl betaine , Brassica Oleracea Italica Seed Oil*, Stearic acid, Cetearyl Alcohol, Cannabis Sativa Seed Oil*,Rosmarinus Officinalis Leaf Powder, Urtica Dioica Leaf Powder, Salvia Officinalis Leaf Powder, Althaea Officinalis Root Extract ,Linum Usitatissimum Seed Oil*, Hydrolyzed Soy protein, Hydrolyzed Rice Bran Protein, Panthenol,Sodium Lactate, Rosmarinus Officinalis Leaf Oil. *Da Agricoltura biologica 3) shampoo capelli secchi: Sodium cocoyl isethionate, Sodium coco-sulfate, Mangifera Indica seed Butter, Theobroma Cacao Seed Butter*, Maroccan Lava Clay, Cocamydropropyl betaine , Brassica Oleracea Italica Seed Oil*, Stearic acid, Cetearyl Alcohol, Cannabis Sativa Seed Oil*,Cassia obovata leaf powder, Lepidium meyenii root extract, Juglans Regia Shell Extract,Phyllanthus Emblica Fruit Powder, Foenum Graecum Seed Extract, Hydrolyzed Soy protein, Hydrolyzed Rice Bran Protein, Panthenol, Sodium Lactate,Arginine, Parfum**. *Da agricoltura biologica **Privo di allergeni Ti ringrazio molto. Sara PRODOTTO VEGANO – FATTO A MANO – ZERO WASTE

Fabrizio ecobiocontrol
Wed, 29 Dec 2021 12:27:17 GMT

Ciao saradieffe, a me sembrano tutti e tre dei buoni prodotti. Purtroppo, non conoscendo le percentuali esatte delle diverse sostanze non posso dire molto di più ma sono da considerare dopo averli provati con cura. Ciao Fabrizio

saradieffe
Wed, 29 Dec 2021 17:27:12 GMT

Grazie 🙏

utente01
Wed, 29 Dec 2021 22:23:09 GMT

Fabrizio, nei saponi solidi fatti con la soda il problema principale è dato dal ph alcalino. Saponi solidi come quelli postati da saradieffe, in cui la soda è assente e si usa Sodium Cocoyl Isethionatee Sodium coc-sulfate, quale ph hanno indicativamente? E' sempre basico come i saponi fatti con la soda?

Fabrizio ecobiocontrol
Sat, 01 Jan 2022 21:17:15 GMT

Assolutamente no! A meno che il formulatore non sia impazzito, questi formulati qui sono a pH inferiore a 7. Se poi investi 5 euro per delle cartine al tornasole verifichi anche la salute mentale del formulatore, ok? Ciao Fabrizio

utente01
Mon, 03 Jan 2022 22:00:05 GMT

Ottimo! Ho sempre depennato shampoo e bagnoschiuma solidi perché li ho sempre associati a ph basico e alla soda. Il fatto che si possano fare anche a ph fisiologico con i tensioattivi solidi è una piacevole sorpresa. Sicuramente al prossimo ordine prenderò il sodium cocoyl isothionate e forse anche il sodium coco-sulfate. Indicativamente qual'è la % minima di tensioattivi solidi da usare affinché poi il detergente si solidifichi?

91silvia
Wed, 05 Jan 2022 18:28:47 GMT

Fabrizio questo shampoo ti sembra migliore invece? Sodium cocoyl isethionate, Sodium coco-sulfate, Glyceryl stearate, Cetearyl alcohol, Butyrospermum parkii butter*, Aqua, Aloe barbadensis leaf juice*, Theobroma cacao seed butter, Oryza sativa bran cera, Cocamidopropyl betaine, Isoamyl laurate, Distearoylethyl dimonium chloride, Kaolin, Illite, Ricinus communis seed oil, Nigella sativa seed oil, Acacia concinna fruit powder, Ziziphus spina christi, Emblica officinalis fruit powder, Citrus aurantium dulcis peel oil, Myristyl lactate, Tocopheryl acetate, Rosmarinus officinalis leaf oil, Mentha piperita oil, d-Limonene, Citric acid, Tetrasodium glutamate diacetate

Fabrizio ecobiocontrol
Sat, 08 Jan 2022 15:35:58 GMT

Sempre molti, troppi, derivati vegetali che in dosaggi così piccoli e con un tempo di contatto così breve, non servono a nulla ma il resto della formula è di buon livello. Ciao Fabrizio

saradieffe
Sat, 08 Jan 2022 17:28:46 GMT

Utente01 ti confermo che i vari solidi che ho citato non sono prodotti ottenuti dalla saponificazione e il loro ph è idoneo alla pelle. Quello che ti che consiglio di osservare in questa categoria è: 1) la scelta dei tensioattivi (molti sembrano uscire tutti dallo stesso stabilimento e hanno solo coco-sulfate, perció sono super aggressivi) 2) la posizione del cetearyl alcohol (se è in cima in cima c’è troppo spreco e il solido diventa tutto fuorché un prodotto di risparmio) 3) gli allergeni/profumo/oli essenziali, io li preferisco alle minime dosi e agli ultimissimi posti dell’inci, dato che assenti è quasi impossibile trovarne.

Fabrizio ecobiocontrol
Sun, 09 Jan 2022 16:29:27 GMT

Cara saradieffe, sottoscrivo tutto. Bravissima, ottima analisi. Ciao Fabrizio

saradieffe
Sun, 09 Jan 2022 20:01:27 GMT

Grazie, tutto frutto delle tue dritte. Imparo l'arte e metto da parte...!

utente01
Sun, 09 Jan 2022 23:23:57 GMT

Innanzitutto sadieffe ti ringrazio moltissimo perché mi hai fatto conoscere una tipologia di prodotti che non conoscevo! Però difficilmente comprerò uno shampoo solido commerciale perché ho capelli estremamente delicati e il rischio che contengano una quantità sproporzionato e troppo sgrassante di tensioattivi è davvero alto. Inoltre come dicevi tu ci sono molto veriabili da considerare per l'acqua. Per queste ragioni preferisco quindi comprarmi in futuro il sodium cocoyl isthionate e il sodium coco sulfate e spignattare. La forma solida, l'a presenza di grassi, l'assenza di imballaggi sono caratteristiche che si adattano alle mie esigenze e gradimento. Colgo l'occasione per fare queste domande a Fabrizio: 1) qual'è la % minima di tensioattivi solidi da usare affinché poi il detergente si solidifichi? 2) In questi saponi solidi si può evitare di mettere i conservanti?

Fabrizio ecobiocontrol
Mon, 10 Jan 2022 18:30:38 GMT

1) qual'è la % minima di tensioattivi solidi da usare affinché poi il detergente si solidifichi? *I tensioattivi non solidificano!* infatti vengono messe molte inutili sostanze per poter dargli una forma. 2) In questi saponi solidi si può evitare di mettere i conservanti? Assolutamente sì. I conservanti non servono. Ciao Fabrizio

utente01
Mon, 10 Jan 2022 22:38:39 GMT

Ti ringrazio Fabrizio. Sui saponi solidi mi mancano proprio delle nozioni basilari. Se il sodium cocoyl isthionate e il sodium coco sulfate non fanno solidificare, mi potresti spiegare (brevemente, eh) come si fa dare poi la consistenza finale di una saponetta?

Fabrizio ecobiocontrol
Tue, 11 Jan 2022 15:59:07 GMT

Un pochimo l'isetionato plastifica, il coco solfato no. E allora si mette dell'alcool cetilstearilico o burro di karitè o altro grasso (non un olio) che "lega" le polveri. Questa è ovviamente una enorme contraddizione, mettere dei grassi in un prodotto che i grassi li deve togliere. Poi una notevole pressione fa in modo che si formi la tavoletta. Ciao Fabrizio.

saradieffe
Sun, 16 Jan 2022 14:44:07 GMT

Fabrizio secondo te questo balsamo solido è valido? I condizionanti contenuti sono efficaci? L’inci è quasi del tutto verde. Inci: Mangifera Indica seed Butter, Butyrospermum Parkii Butter, Stearic acid, Cetearyl Alcohol, Cetyl Alcohol , Cocos nucifera oil , Lecithin, Brassica Oleracea Italica Seed Oil, Helianthus Annus Seed Oil, Juglans Regia Shell Extract, Camellia Sinensis leaf Extract , Salvia Officinalis Leaf Extract,Parfum. Grazie

Fabrizio ecobiocontrol
Mon, 17 Jan 2022 16:37:32 GMT

Verde è verde ma è grasso puro al 100%!!! Qui i capelli te li sporchi alla grande e poi non contiene nessun quaternario che neutralizzi le cariche anioniche dello shampoo e neppure un pochino di acido per ripristinare il pH dei capelli. Insomma io ed il formulatore di questo prodotto siamo su due posizioni opposte. Ciao Fabrizio P.S. se devi lubrificare i cardini della porta invece è ottimo!

saradieffe
Mon, 17 Jan 2022 16:43:25 GMT

Ahahahah. Io per condizionante mi riferivo alla sola lecitina, ecco perché ero perplessa. Grazie 👍🏻

alessandra89
Mon, 17 Jan 2022 18:23:30 GMT

> @Fabrizio ecobiocontrol >P.S. se devi lubrificare i cardini della porta invece è ottimo! :-D :-D :-D

next
last page