ecobiocontrol

Open full view…

Olio essenziale per la cura dei capelli

mammavanessa
Wed, 16 Nov 2022 07:14:33 GMT

Buongiorno 😊 Siccome i miei capelli sono in pieno autunno, volevo tentare di contrastare questa caduta, un po' troppo eccessiva per i miei gusti, utilizzando un olio essenziale. Per la precisione di rosmarino, di cui ne ho sentito decantare le ottime proprietà per la cura dei capelli. I miei dubbi sono due: - per quanto riguarda questo specifico utilizzo, c'è differenza tra le diverse tipologie di questo o.e. oppure hanno tutti le stesse caratteristiche? - quante gocce di questo o.e. vanno diluite in X mL di olio vettore? Nel mio caso utilizzerei l'olio di vinaccioli, che da quello che ho capito è tra i più leggeri per i capelli, e vorrei prepararmene un boccetto, tipo da 50 mL, prima in modo da averlo pronto all'uso (a capelli umidi appena lavati o la sera prima di lavarmeli) So che è una domanda un po' particolare, spero che qualche espert/appassionat di o.e. passi di qui e sappia aiutarmi 😅 OT: adesso, da cellulare, la funzione ricerca non mi funziona nemmeno con l'altro browser...

Fabrizio ecobiocontrol
Thu, 17 Nov 2022 16:42:28 GMT

Ciao mammavanessa, il cambio stagionale è micidiale per la caduta dei capelli. Per quanto riguarda gli OE da usare la mia personale risposta è: nessuno. Perché nessuno mi ha mai dato risultati importanti. Anche il rosmarino non eccelle. Semmai ha un effetto igienizzante interessante. Ma per dare una "botta di vita" alla capigliatura serve la tintura capsico. Se ne parla approfonditamente in questi post: azzurralex 8 Lug 2021 in Cosmetici/Cosmetics 116 @ W Lozione anticaduta azzurralex azzurralex 27 Mar 2019 in Cosmetici/Cosmetics 8 @ W Olio essenziale di peperoncino per caduta capelli azzurralex azzurralex 5 Gen 2019 in Cosmetici/Cosmetics 10 @ W Peperoncino capelli careofskin careofskin 31 Ago 2018 in Cosmetici/Cosmetics 22a1 @ W Cura naturale per alopecia androgenetica Ciao Fabrizio

mammavanessa
Mon, 21 Nov 2022 12:43:17 GMT

Grazie Fabrizio, ho dato un'occhiata ai post. A questo punto direi che la soluzione migliore è, appunto, non pensare agli o.e. e provare con l'alcool o la tintura. L'alcol è facile da trovare, ma la tintura? Esiste già fatta o dovrei farmela io (quindi come si fa?)? 😊

Fabrizio ecobiocontrol
Tue, 22 Nov 2022 17:12:11 GMT

> @mammavanessa > la tintura? Esiste già fatta o dovrei farmela io Mi ricordo perfettamente di aver descritto il modo per fare la tintura capsico (ma chissà dov'è). Prova a ricontrollare e poi, se non la trovi, te la riscrivo. Ok? Ciao Fabrizio

mammavanessa
Thu, 24 Nov 2022 08:50:00 GMT

Grazie Fabrizio, l'ho trovata, l'ho cercata subito dopo la tua risposta. Adesso sono da cellulare e non posso vederla, ma ricordo che era alcol etilico più peperoncino fresco tritato messi insiene in bottiglia e tenuti a macerare per X giorni (appena vado al PC la rileggo e me la segno). Però purtroppo peperoncino fresco in casa non ne ho, uso solo quello in polvere, secondo te potrei sostituirlo così?

Fabrizio ecobiocontrol
Thu, 24 Nov 2022 11:23:45 GMT

Sì, anche il peperoncino secco va bene (però non la possiamo più chiamare tintura ma estratto). Il tempo di macerazione è di 20 giorni. La quantità di peperoncino dipende dalla "potenza" dello stesso vegetale. Con alcuni peperoncini messicani ne basto lo 0,1% mentre con quello del sud America ne serve moltissimo. Diciamo che mediamente, con i peperoncini nostrani, il 10% va bene. Ricordati di metterci anche il 20% di acqua. Ciao Fabrizio