ecobiocontrol

Open full view…

Acido citrico e percarbonato

delfina64
Sat, 21 Mar 2020 18:08:01 GMT

Buonasera a tutti potete per favore dirmi se sto sbagliando qualcosa nell’uso di questi due prodotti. Io ho fatto un po’ di lavatrici con abiti da lavoro di mio marito, mettendo due cucchiai di percarbonato e detersivo liquido e mezzo cucchiaino di acido citrico come ammorbidente ma gli abiti e la biancheria si è rovinata cioè è molto ruvida e anche sbiadita, i pile invece non si sono rovinati. È rimasta molto irritante per le mie vie respiratorie. In seguito ho messo una manciata di acido citrico a 90 gradi a vuoto per pulire la lavatrice, questo lo faccio da un anno con ottimi risultati. Ma questa volta non ho fatto un lavaggio a vuoto con un po’ di detersivo prima di fare il bucato ( Cosa che faccio sempre dopo il ciclo di pulizia della lavatrice), che ho fatto solo con il solito detersivo senza profumo ed è rimasto irritante per le vie respiratorie. È possibile che nella lavatrice siano rimasti residui di percarbonato che abbia reagito con l acido citrico. Com e posso rimediare, se lavo nuovamente la biancheria? Altrimenti non riesco ad indossarla. Grazie a chi mi vorrà aiutare.

delfina64
Sun, 22 Mar 2020 19:07:53 GMT

Buonasera nel caso in cui il percarbonato non fosse stato risciacquato completamente dalla lavatrice e fosse rimasto nel tessuto mischiandosi con acido citrico nell’ultimo risciacquo si può avere una reazione chimica che lascia dei composti fortemente irritanti per le vie respiratoriie e come si può rimediare. Però quello che è strano è che poi ho fatto il ciclo a 90 gradi con il citrico e mi ha sempre pulito la lavatrice da tutti i residui. Probabilmente ho sbagliato a non fare un lavaggio a vuoto con il detersivo dopo quello con il citrico a 90 gradi. Il problema adesso è l asciugatrice che mi fa bruciare il naso e non so come pulire. Scusatemi ma sto cercando di capire dove ho sbagliato per non rifare più lo stesso sbaglio. Grazie

delfina64
Sun, 22 Mar 2020 19:09:00 GMT

Un ultima cosa quali sono i tempi di degradazione dell acido citrico e del percarbonato. Grazie

delfina64
Mon, 23 Mar 2020 06:50:42 GMT

Buongiorno secondo voi se io metto in ammollo i panni, che hanno questo eccesso di acido citrico, in acqua e bicarbonato riesco ad eliminarlo? Scusate se insisto ma sono disperata. Grazie

Dido
Mon, 23 Mar 2020 08:14:02 GMT

Ciao Delfina, mi spiace molto per quello che stai passando. Non sono sicura di esserti d'aiuto, ma in attesa di Fabrizio ci provo lo stesso, ok? Partendo dalla tua ultima domanda, si. Se pensi di avere un eccesso di acido citrico nei panni, il bicarbonato è ciò che ci vuole per toglierlo. Poi, fossi io, farei anche un doppio risciacquo. Per quanto i primi due messaggi, non saprei cosa aggiungere perché da quello che dici, secondo le mie conoscenze, non hai sbagliato nulla. Posso solo ricordarti che il percarbonato senza Taed (attivatore) va utilizzato dai 60 gradi in su e che l'acido citrico nella vaschetta dell'ammorbidente serve per riequilibrare il ph ma non ammorbidisce. L'unico consiglio che mi sento di dire è che, con i problemi che spesso ci racconti, un doppio o triplo risciacquo potrebbe esserti d'aiuto. Sicura che la tua lavatrice carichi correttamente l'acqua? Perché anche sulla pulizia con citrico hai fatto tutto bene e dubito fortemente che ne rimang a in circolo. Quindi, non so, prova a tenere sotto controllo la lavatrice, chissà che non sia proprio lì il problema. 🤗 In bocca al lupo, Delfina.

delfina64
Mon, 23 Mar 2020 10:17:11 GMT

Ti ringrazio tanto. La pulizia con il citrico la faccio sempre così. Solo che per sicurezza prima di fare il bucato faccio anche un lavaggio a vuoto con un po’ di detersivo per essere sicura che non rimangano tracce di acido citrico. Questa volta non l’ho fatto. Comunque il percarbonato non lo avevo mai utilizzato in vita mia. L’ho utilizzato per mandare via il bitrex da quegli abiti da lavoro, però il mio sbaglio è stato quello di mettere un cucchiaino o due di acido citrico come ammorbidente ma la mia lavatrice risciacqua male e avrei dovuto fare il doppio risciacquo prima di mettere acido citrico. Evidentemente si sono mescolati residui di detersivo e acido e in questo modo ho fatto almeno 4 lavatrici diverse. Però è strano che dopo la pulizia a 90 gradi con il citrico sia rimasta qualche traccia di percarbonato. Comunque non lo userò più come ammorbidente il citrico perché io lavo sempre con detersivo liquido. L’ho usato solo per eliminare il percarbonato ma evidentemente a me da tanto fastidio il citrico. Ancora tante grazie

delfina64
Mon, 23 Mar 2020 11:07:10 GMT

Stamattina ho pulito il filtro della lavatrice che aveva dei pezzettini di stoffa incastrati dentro. Avranno contributo anche questo a trattenere percarbonato e acido citrico.

Dido
Tue, 24 Mar 2020 11:36:37 GMT

> @delfina64 > delfina64 1d ! Ti ringrazio tanto. Di nulla, Delfina. 😊 >Stamattina ho pulito il filtro della lavatrice che aveva dei pezzettini di stoffa incastrati dentro.Avranno contributo anche questo a trattenere percarbonato e acido citrico. Sicuramente. Sono molti i fatti che concorrono per avere un buon bucato e la lavatrice è una buona parte di questi. Poi, siccome abbiamo acque sempre più dure, il doppio (e per chi ha problemi il triplo) risciacquo è una mano santa 😊

delfina64
Tue, 24 Mar 2020 14:37:31 GMT

Ciao qui l’acqua ha durezza 37 F, e la mia lavatrice Indesit fa pochi risciacqui e soprattutto carica poca acqua che arriva al livello della guarnizione del cestello. Io ne aggiungo in fase di risciacquo e faccio sempre il doppio risciacquo. Ha anche una centrifuga debole e non strizza bene i panni. Per quanto riguarda l’eccesso di acido citrico facendo un ammollo di parecchie oro in acqua e bicarbonato ha funzionato e non lo sento più. Grazie

Fabrizio ecobiocontrol
Tue, 24 Mar 2020 17:28:23 GMT

> @delfina64 > ammollo di parecchie ore in acqua e bicarbonato ha funzionato e non lo sento più Ecco, questa è una bella notizia. Hai saputo usare gli ingredienti ed i tempi giusti ed hai risolto il problema. Brava delfina! Ciao Fabrizio

delfina64
Tue, 24 Mar 2020 17:30:31 GMT

Ciao anche a te e grazie.

delfina64
Thu, 26 Mar 2020 16:13:13 GMT

Scusate mi è rimasto un dubbio, in una lavatrice che avevo fatto avevo messo 3 cucchiai di percarbonato per mezzo carico esagerando, poi avevo messo due cucchiaini di acido citrico come ammorbidente. Dopo aver fatto l ammollo con il bicarbonato l acido citrico so è sciolto ma non posso neanche avvicinarmi a questi abiti perché mi hanno irritato la gola e continuano ad essere irritante e induriti dai residui di percarbonato. È possibile rimediare con acido citrico e rifare ammollo con il bicarbonato? Grazie ciao

delfina64
Thu, 26 Mar 2020 16:48:24 GMT

Oppure con i ripetuti lavaggi se ne andrà da solo

Dido
Thu, 26 Mar 2020 18:27:16 GMT

Ciao Delfina, io proverei con ripetuti lavaggi. :)

delfina64
Thu, 26 Mar 2020 18:32:23 GMT

Ok grazie. Ciao