ecobiocontrol

Open full view…

Macchie di cioccolato divano

doc2
Sun, 18 Sep 2022 08:04:27 GMT

Buongiorno, Ieri ho sporcato per errore il divano di mia cognata con una briciolina di cioccolato. Morale, una macchia di un centimetro di diametro sulla seduta del divano in stoffa grigio. Vorrei sapere come potergliela togliere senza doverlo sfoderare e portare in tintoria. Vorrei evitare di mettere lo sgrassatore e vedere poi quando si asciuga l'alone che rimane. Grazie mille

alessandra89
Sun, 18 Sep 2022 11:44:04 GMT

Riesci a sfoderare solo la seduta, sperando si tratti di un cuscino solo, pretratti con candeggina delicata e sapone di marsiglia e metti in lavatrice (se previsto dall'etichetta di lavaggio)?

doc2
Sun, 18 Sep 2022 13:24:02 GMT

Si ecco è che non vorremmo lavarlo ad acqua perché solitamente si restringono e poi per rimetterli i sorci verdi!

doc2
Sun, 18 Sep 2022 13:24:53 GMT

Preferirei poter provare qualcosa lasciando un panno sotto. Io ho pensato al vapore.... Una cavolata?

alessandra89
Sun, 18 Sep 2022 13:53:28 GMT

> @doc2 > Si ecco è che non vorremmo lavarlo ad acqua perché solitamente si restringono e poi per rimetterli i sorci verdi! Dipende sempre da "come" lo lavi ad acqua, se è previsto e che accorgimenti usi. Ripeto, di solito c'è un targhettina con le istruzioni di lavaggio (a secco/acqua) e nel caso di acqua il produttore indica anche la temperatura idonea "anti sorprese". Nel mio divano, cotone misto lino, bianco crema, visto il colore devo sfoderarlo per poi lavarlo INTERAMENTE almeno 2 volte l'anno. Nel tuo specifico caso poi si tratterebbe del cuscino di seduta, per quanto grande possa essere, e non del divano intero. Per cui, tornando al mio divano, faccio un pretrattamento della macchie alimentari e/o delle macchie ostiche, lavaggio in lavatrice a 20° (come da targhettina interna di cui sopra) e mai avuto restringimenti e/o perdite di colore. > @doc2 > Preferirei poter provare qualcosa lasciando un panno sotto. Io ho pensato al vapore… Una cavolata? Riguardo alla tecnica del panno, sinceramente non lo so... avrei timore di peggiorare la situazione e di espandere la macchia, cioè di fare un danno nel danno. Se hai pazienza però, magari qualcuna delle ragazze del forum può suggerirti un'idea migliore.

Fabrizio ecobiocontrol
Sun, 18 Sep 2022 14:36:29 GMT

Ciao doc, credo che le indicazioni di alessandra siano preziose. Io posso solo aggiungere che se trovi un prodotto che contiene "mannanase" andrebbe bene perché la mannanase è un enzima specifico per digerire la cioccolata. E niente aloni. Il problema è trovarlo. Non sono neppure sicuro di averne in laboratorio altrimenti ti direi di passare a prenderne un pochino. Ciao Fabrizio