ecobiocontrol

Open full view…

Winni’s detersivo liquido lavatrice. Riparliamone un attimo…

alessandra89
Mon, 20 Sep 2021 10:08:32 GMT

Ieri, attratta da uno sconto promozionale al supermercato, ho voluto riprovare il Winni’s, cioè ho voluto dargli una seconda chance visto che l’avevo già testato qualche anno fa e non mi era piaciuto affatto. Direi che questa volta è andata anche peggio della prima. Premesso che l’ho riprovato perché ho letto che negli anni letto hanno via via rinnovato la formulazione, tra l'altro aggiungendo degli apprezzatissimi enzimi, e che continuano a parlarmene bene, premesso che mi sono scrupolosamente attenuta alle quantità indicate dal produttore sulla base del peso del bucato e della durezza dell’acqua… eppure io ne sono rimasta piuttosto delusa. Ecco le mie impressioni che vorrei condividere con voi: 1. Profumo alla lavanda molto finto, al limite del sintetico, pungente e che permane troppo anche sul bucato asciutto. 2. Potere detergente abbastanza blando, nel senso che alcune tipologie di macchia sono rimaste dove altri detersivi ecobio le avevano invece eliminate senza pretrattamento. 3. Molto schiumoso. 4. Bucato, una volta asciutto, abbastanza rigido malgrado il co nsueto trattamento di acido citrico + ammorbidente. In sintesi la mia impressione è di un detersivo di qualità medio/bassa. Non capisco a questo punto se sono io quella troppo esigente oppure, visto i prezzi dei detersivo ecobio un po’ più blasonati, facendosi dei comprensibilissimi quanto giustificabilissimi conti in tasca visto i tempi che corrono, alla fine ci si “accontenta” del Winni’s.

alessandra89
Wed, 27 Apr 2022 15:21:09 GMT

Non posso che darti ragione.... mi dici per favore il modello? Posto e concesso che la facciano ancora....

Francys
Wed, 27 Apr 2022 17:43:21 GMT

> @alessandra89 > mi dici per favore il modello? Ti allego una foto con il nome del modello e i programmi. Ciao [Miele](//muut.com/u/ecobiocontrol/s3/:ecobiocontrol:WXpA:miele.jpg.jpg)

Francys
Wed, 27 Apr 2022 17:49:28 GMT

> @alessandra89 > Posto e concesso che la facciano ancora… L'ho acquistata nel 2017, in promozione. Non so se fanno ancora questo modello. So che le promozioni le fanno sempre, mi arrivano le email. Potrei girartele ma non saprei come fare per conoscere la tua casella di posta elettronica. Se ti interessa, con il tuo consenso potrei scrivere a Fabrizio e chiederla. Fammi sapere. Ciao

alessandra89
Wed, 27 Apr 2022 18:01:50 GMT

Non è un problema .... mi bastava la foto che mi hai inviato: Miele W1 Classic. Sicuramente essendo del 2017 sarà uscita di produzione e gli ultimi modelli non mi piacciono per via di quel sistema twin/dose o caps/dose che praticamente, se vuoi che la lavatrice calcoli la dose di detersivo corretto, devi mettere il loro detersivo marchiato Miele che è un po' una schifezzuola, detto senza mezzi termini, sicuramente un detersivo non uniformato alle regole di questo forum. Tra l'altro, per via delle nuove classificazioni energetiche, temo che abbiano proprio tolto la scelta opzionale dei livelli d'acqua.

alessandra89
Wed, 27 Apr 2022 18:07:59 GMT

trovata! € 768,99 - 7 kg.

Fabrizio ecobiocontrol
Thu, 28 Apr 2022 16:13:19 GMT

Magari cogliamo l'occasione per cambiare le nostre 8 Miele (con altre 8 Miele ovviamente) e siccome sono state manutenzionate come una Ferrari, funzionano ancora alla stragrande. Se decidiamo le possiamo vendere a due lire. Vedremo. Ciao Fabrizio

selenina84
Mon, 20 Jun 2022 08:53:34 GMT

Buongiorno a tutti Francys un chiarimento per quello che dicevi: “Ricapitolando: 1. prelavaggio con detersivo in oblò, 2. lavaggio con aggiunta in cassettino II (quello che preleva il detersivo per il lavaggio) del percarbonato+soda Solvey q.b. Nella fase di lavaggio 1 e 2 lavoreranno insieme.” Parlavi di detersivo liquido acquistato/autoprodotto o S&S autoprodotto? Sto cercando anche di capire come ragiona e funziona la mia lavatrice e tutte in generale (grazie anche al bel trafiletto fatto da Alessandra 89 e Simone) e credevo che l’acqua del prelavaggio venisse scaricata completamente quindi insieme ad essa anche la parte di detersivo... allora forse non è così...? Perché volevo provare a usare il tuo metodo col s&s, quindi mettendo Marsiglia, det piatti e sodio citrato nella vaschetta num 1 e percarbonato e solvay nella 2... ma se scarica dopo il prelavaggio è chiaro che faccio una cavolata... o no?

Fabrizio ecobiocontrol
Wed, 22 Jun 2022 15:54:41 GMT

Non ho capito nulla e quindi se non interviene Francys siamo rovinati. Ciao Fabrizio

selenina84
Tue, 28 Jun 2022 13:31:40 GMT

Nemmeno io, però volevo andare in fondo alla comprensione del lavaggio della mia lavatrice, quindi ho scritto alla Hoover e anche al forum di un tecnico riparatore, ma per ora non ho avuto risposta da nessuno, quindi continuo coi miei tentativi, per ora osservando la lavatrice, ma tutte le volte che sono intenta ad osservarla succede qualcosa e il mio film perde sempre un pezzo... l’unica è controllare il risultato a fine lavaggio e sembra che qualcosa la stia migliorando... vedremo...

alessandra89
Tue, 28 Jun 2022 13:35:07 GMT

Aspetta e spera che il gruppo Hoover/Candy ti dia una risposta. Sono l'azienda con la peggior attenzionalità verso il cliente. Però non ho capito il problema nello specifico, puoi rispiegarmelo per cortesia?

selenina84
Tue, 28 Jun 2022 21:28:39 GMT

Ciao Alessandra89, allora, tutto nasce da un’ insoddisfazione nel lavaggio pannolini lavabili, quindi mi si è aperta la danza delle prove, ma La prima cosa è che per totale ignoranza non ho mai capito se nelle lavatrici in generale, l’acqua del prelavaggio viene scaricata per poi ricaricare acqua nuova e quindi altro detersivo per proseguire il lavaggio, oppure aggiunge acqua e detersivo a quello già caricato nel prelavaggio e quindi procede col lavaggio. Io sono sempre stata convinta che l’acqua e il detersivo del prelavaggio venissero persi, per questo ho sempre cercato una via più “economica” ma dovendo risolvere il quesito pannolini ecco la scelta del cambio lavaggio e procedure. Volevo scopiazzare un po’ le vostre esperienze e ho trovato interessante quella di aggiungere al detersivo liquido percarbonato e solvay dopo il prelavaggio, Sia Maria61 che Francys mi sembrava ne parlassero come se l’aggiunta in vaschetta 2 si unisse a quella in vaschetta 1, quindi deduco che acqua e detersivo del prelavaggio non vengono perse ma che l’aggiunta di acqua e componenti della v aschetta 2 si unissero alla 1... o dipende dal modello della lavatrice? E se così fosse, quindi l’acqua+contenuto vaschetta 1 non si perde, tale procedura può rendere il lavaggio più performante anche col S&S...? significhetebbe forse fare fase prelavaggio con piatti+Marsiglia+sodio citrato e percarbonato+solvay in vaschetta 2 per proseguire il lavaggio? Spero di essermi spiegata... 😅 ma forse non ho capito nulla e la cosa è possibile solo con un det liquido... Di Candy/Hoover sono scontenta da parecchio, e me ne ricorderò quando sarà necessario un nuovo acquisto...

maria61
Wed, 29 Jun 2022 05:49:50 GMT

Ciao a tutti, io quando lavo a 60 gradi metto il detersivo liquido nel cestello, nel cassettino 2 ( quindi non quello del prelavaggio per intenderci) Soda e poi candeggina delicata ....tratto prima le macchie difficili. Mi trovo molto bene cosi ma non ho bimbi piccoli oramai (ricordo gli aloni dei body, le macchie di terra ed erba, gelato etc...). Al momento e'una procedura che mi da grandi soddisfazioni per il mio tipo di bucato.

Dido
Wed, 29 Jun 2022 05:58:34 GMT

Ciao Selenina, da come l'ho capita io, Francy utilizzerebbe i due cassettini - prelavaggio e lavaggio, per tenere separato le polveri dal liquido. Quindi SENZA attivare la funzione del prelavaggio, perché altrimenti le avrei fatto notare cio' che stai dicendo tu ora, cioè che si sarebbe persa un pezzo di detersivo. Oh, almeno per le lavatrici e le lavastoviglie che ho usato io il prelavaggio è sempre consistito in carico acqua + eventuali det, lavaggio, scarico . Cmq guarda, tranne un breve periodo, io sono in autoproduzione dal 2009 e ho sempre messo il liquido nel cestello e le polveri nel cassettino e non ho mai sentito l'esigenza di cambiare. E tieni presente che io non ho affatto bucati semplici...se così si può dire... A presto ciao.

Dido
Wed, 29 Jun 2022 06:18:31 GMT

E aggiungo: non dimenticarti il sole. Non c'è nulla di meglio e di più propedeutico del sole! Smacchia ed igienizza, per i pannolini può essere un più che valido aiuto.

alessandra89
Wed, 29 Jun 2022 08:01:13 GMT

> @selenina84 > La prima cosa è che per totale ignoranza non ho mai capito se nelle lavatrici in generale, l’acqua del prelavaggio viene scaricata per poi ricaricare acqua nuova e quindi altro detersivo per proseguire il lavaggio, oppure aggiunge acqua e detersivo a quello già caricato nel prelavaggio e quindi procede col lavaggio. Io sono sempre stata convinta che l’acqua e il detersivo del prelavaggio venissero persi, per questo ho sempre cercato una via più “economica” ma dovendo risolvere il quesito pannolini ecco la scelta del cambio lavaggio e procedure. Dunque, il prelavaggio è una fase di circa 20 minuti dove viene caricata acqua e circa 1/4 della dose di detersivo che useresti abitualmente per "ammorbidire" le macchie più ostinate e preparare i tessuti al lavaggio vero e proprio. Finito questo ciclo la lavatrice scarica la miscela acqua+detersivo senza centrifugare, cioè lasciando il bucato impregnato e passando alla fase successiva, cioè il lavaggio vero e proprio. Considera però che il prelavaggio è un abbondante impiego di risorse, inteso come acqua, energia elettrica e non è di certo una carezza per i tessuti, per cui se non è strettamente indispensabile, tipo particolari situazioni in famiglia di bucati importanti e/o tute da meccanico, penso tu possa risolvere con un pretrattamento, un valido detersivo, tempo e temperatura. >Di Candy/Hoover sono scontenta da parecchio, e me ne ricorderò quando sarà necessario un nuovo acquisto… Io ho fatto causa al gruppo Haier/Candy/Hoover per difetto di fabbricazione, pubblicità ingannevole e mancata assistenza. . Stando alle notizie degli ultimi giorni dovrei aver vinto e dovranno sostituirmi la lavatrice o ridarmi quanto speso per intero.

alessandra89
Wed, 29 Jun 2022 08:10:38 GMT

Aggiungo inoltre, piccolo ma grande trucco consigliato da Fabrizio che funziona benissimo, l'aggiunta di due palline da tennis bianche (che purtroppo sono di difficile reperibilità) o di due palle di silicone semirigido, tipo quelle per massaggi, nel cestello insieme ai panni: aumentano di parecchio l'efficacia pulente.

Francys
Wed, 29 Jun 2022 10:11:10 GMT

> @selenina84 Francys un chiarimento per quello che dicevi: Ciao Selenina. Come ha scritto Dido, io inserisco il detersivo liquido direttamente in oblò e poi eventualmente le polveri (percarbonato più soda) nel cassettino 2 e non attivo il prelavaggio. Ho usato il termine per tenere separati i due momenti di 'prelievo'. Comunque, se usassi i due cassettini e la funzione di prelavaggio, dovrei comunque usare la medesima quantità di detersivo. Le istruzioni della mia lavatrice mi dicono che quando attivo la funzione di prelavaggio dovrei inserire il detersivo in entrambi i cassettini (I e II) suddividendolo ossia 1/3 nella cassettina I e 2/3 nella cassettina II. Quindi ne deduco che quello usato per il prelavaggio vero e proprio non viene del tutto scaricato. Ti allego la foto (non fare caso al cassettino per le caps, non l'ho mai usato). Ciao, Francys

Francys
Wed, 29 Jun 2022 10:18:22 GMT

[Foto istruzioni aggiunta detersivo ](//muut.com/u/ecobiocontrol/s3/:ecobiocontrol:KOwc:fotoistruzioniaggiuntadetersivo.jpg.jpg)

Francys
Wed, 29 Jun 2022 10:53:55 GMT

A volte, per igienizzare i capi della palestra, faccio un lavaggio breve, 20 minuti a 40 gradi max, con la candeggina delicata e poi il lavaggio normale con il detersivo. Mi trovo bene anche con questa procedura. Ciao

selenina84
Wed, 29 Jun 2022 20:26:20 GMT

Credo finalmente si aver capito, Francys ESCLUDEVA il prelavaggio! Ok posso ripartire! Le due palline (non da tennis ma quelle per il detersivo) e la stenditura in pieno sole sono suggerimenti che metto in pratica già dai tempi del vecchio forum e del primo figlio. Ora non mi resta che tentare i test col det liquido, ma ammetto che allungare i tempi di lavaggio come discusso in altro thread ha fatto già evidenziare qualche cambiamento in positivo! Grazie a tutti!

next
last page