ecobiocontrol

Open full view…

DETERSIVO LAVASTOVIGLIE

rossella1966
Mon, 16 Nov 2020 12:17:48 GMT

Buongiorno, cosa consigliate come detersivo per la lavastoviglie? C'è modo di autoprodurne uno efficace? Grazie in anticipo

Francesco
Mon, 16 Nov 2020 13:30:44 GMT

https://www.mammachimica.it/fai-da-te-2/detersivo-lavastoviglie/

Francesco
Mon, 16 Nov 2020 13:43:04 GMT

personalmente uso Grennatuaral lavastovoglie con cui mi trovo benissimo, anche se adesso so già che arriverà qualcuno che me lo boccerà in toto :-D Ad ogni modo questo è l'INCI: acqua, sodium, trisodim dycarboximentil, alanimate, disodium, eucaliptus, mentha arvensis xanthan gum, protease, amylase. Mio personalissimo e discutibile parere è che lava, sgrassa e deodora dove altri detersivi ecobio per lavastoviglie (anche tra i cosiddetti "blasonati" a 5 stelle di recensione) hanno fallito miseramente... in parole povere funzionavano su stoviglie mediamente sporche tipo lavaggio quotidiano, ma stoviglie da rilavare o pretrattare per lavaggi diciamo impegnativi. L'ho provato tempo fa e visto e considerato i risultati ottimali ottenuti, tipo pirofila di vetro incrostata dal grasso di cottura del forno pulita al primo colpo, non lo mollo più!

Fabrizio ecobiocontrol
Mon, 16 Nov 2020 15:25:53 GMT

> @Francesco > so già che arriverà qualcuno che me lo boccerà in toto no, io questo prodotto non lo boccio affatto. Mi sembra strano che gli enzimi si mantengano vitali il quell'ambiente chimico lì ma certamente funziona. Ciao Fabrizio

rossella1966
Mon, 16 Nov 2020 17:24:19 GMT

Francesco, dove lo compri? Grazie!

Francesco
Mon, 16 Nov 2020 18:30:19 GMT

Lo compro online, su questi 2 siti, a secondo di dove lo trovo ad un prezzo più basso, considerando anche le spese di spedizione spesso variabili: https://www.biolindo.it/greenatural/greenatural-lavastoviglie-liquido https://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__detergente-liquido-per-lavastoviglie-500ml-ricarica.php oppure direttamente sul sito del produttore puoi cercare un punto vendita vicino al tuo luogo di residenza https://gnatural.it/ricerca-punti-vendita/ Ciao, Francesco P.S.Vedrai che ti piacerà.... fammi sapere ;-)

rossella1966
Mon, 16 Nov 2020 18:34:53 GMT

Ti ringrazio molto! Buona serata

Dido
Mon, 16 Nov 2020 19:43:02 GMT

Ma Fabrizio, quell'inci è completo? Scusa la mia ignoranza, ma funziona anche in assenza di tensioattivo, oppure c'è e io non l'ho visto?🤗 Grazie.

Francesco
Mon, 16 Nov 2020 19:53:19 GMT

Questo è l' INCI riportato da Biolindo: Aqua (Water)Sodium DisilicateTrisodium Dicarboxymethyl AlaninatePotassium HydroxideTetrasodium EtidronateDisodium ethylhexyl iminodipropionateLauryl/Myristyl GlucosideEucalyptus Globulus (Eukalyptus) Leaf Oil [1]Mentha Arvensis Xanthan GumProteaseAmylaseGlycerin.... forse più completo di Macrolibriarsi

Dido
Mon, 16 Nov 2020 20:28:54 GMT

Infatti questo è completo, Grazie Francesco. 🤗

Francesco
Mon, 16 Nov 2020 20:40:57 GMT

Colpa mia. Spesso i siti riportano INCI incompleti.

arimad
Tue, 17 Nov 2020 12:39:57 GMT

Io uso le pastiglie Esselunga ecolabel, al momento non ho l'inci, ma ricordo di averlo postato quando si parlava di bicchieri macchiati. Prova a cercare in "Bicchieri rovinati dalla lavastoviglie" dovrebbero esserci anche inci di altri detersivi. Ciao

rossella1966
Wed, 18 Nov 2020 10:26:55 GMT

Grazie

Dido
Thu, 19 Nov 2020 09:15:53 GMT

Ciao Fabrizio, due cose. La prima. Nella discussione "bicchieri rovinati in lavastoviglie", è stato appurato che un possibile problema, per cui i bicchieri si rovinano così tanto durante il lavaggio, e' dovuto ad un det molto alcalino (soda caustica in Inci.) Ho notato che, oltre a quello sopra di Francesco, molti usano invece la potassa caustica. C'è differenza tra le due? E se è sì, quale? La potassa non è più assimilabile ad lisciva? La seconda. È possibile (come si fa in lavatrice con l'ammorbidente). mischiare alla soluzione di acido citrico una parte di brillantante - tipo 60/40? Grazie 🤗

Francesco
Thu, 19 Nov 2020 12:55:14 GMT

Bella domanda! Io comunque il brillantante l'ho abolito da un pezzo con una soluzione al 20% di citrico sciolto in acqua demineralizzata.... e va alla grande. Dici che dovrei comunque miscelare citrico con brillantante?

Dido
Thu, 19 Nov 2020 13:00:10 GMT

> @Francesco > Dici che dovrei comunque miscelare citrico con brillantante? No! Riguarda me. Sono io che non sono soddisfatta di solo acido citrico e quindi continuo ad usare il brillantante di EcoBlu cert. EBC.

Francesco
Thu, 19 Nov 2020 14:40:50 GMT

Dido non finisci MAI di sorprendermi! :-D :-D :-D

Fabrizio ecobiocontrol
Thu, 19 Nov 2020 15:26:05 GMT

Sì, Dido è una miniera di informazioni, di esperienze e straordinariamente anche di saggezza. ;) :) Rispondo alle sue due questioni dicendo che: la potassa caustica è molto più solubile della soda caustica ma l'attacco al vetro è praticamente lo stesso. Se ben dosata anche la potassa funziona benissimo, il problema è non esagerare altrimenti bicchieri color latte anche se si bene una birra. Ah, è anche vero che nella cenere, precursore della lisciva, è proprio la potassa che si forma. Certo che puoi mescolare brillantante eco con acido citrico, assolutamente sì. Ciao Fabrizio

Dido
Thu, 19 Nov 2020 15:44:51 GMT

Fabrizio,🙏 grazie di cuore. Tutto questo però è stato possibile per la tua grande ed immensa generosità! 🤗