quickloox

Open full view…

Con tanti auguri

Mon, 14 Mar 2016 07:33:25 GMT

paoloo
Mon, 14 Mar 2016 07:33:25 GMT

Il tizio sostiene >In questi casi è ragionevole rivolgersi a un’azienda perché lo conservi. Poi dice che in mano a Microsoft la nostra password è vulnerabile agli hacker o si possono corrompere i dipendenti. Ma perché un' altra azienda è fornita di tecnologia aliena invulnerabile o è composta da angeli? bhò Io direi che non siamo sicuri in nessun caso se parliamo di vulnerabilità di sistemi informatici o di onestà dell'uomo. Ricordo che Apple iCloud è stata violata perché permetteva attacchi bruteforce infiniti senza limitare i tentativi di acceso ad uno stato account, tanto per dire.. Tempo fa è stato violato il network PSN dei giocatori PlayStation con tutte le credenziali e le carte di credito in mano agli hacker. Perché questo tizio crede che Microsoft sia meno sicura di una qualsiasi altra azienda?? ai posteri l'ardua sentenza

avariatedeventuali
Mon, 14 Mar 2016 10:47:18 GMT

@paoloo L'articolo originale inizia dicendo che per proteggere i dati contenuti nei dischi in caso di furto o smarrimento gli uinzoz proteggono i dati con la crittografia attivata di default. E qui tutto bene. Poi prosegue spiegando che uinzoz10 (torniamo all'antico nome) in automatico, di default, senza che l'utente ne sappia nulla deposita una copia della chiave di decrittazione sui server microsoft qualora si abbia un account orrorsoft. In automatico... Qui casca l'asino... L'utente dovrebbe poter decidere se e chi detiene la chiave di cifratura del disco, non venirgli imposto a sua insaputa. Ovvero conviene trovare questa opzione di salvataggio automatica, eliminarla, cambiare la chiave di codifica del disco, attendere il tempo necessario e poi decidere se si vuole che qualcuno la abbia. Come se usando filevault apple mi obbligasse a tenere la chiave di cifratura sui suoi server a mia insaputa... Ma non esiste proprio. .

paoloo
Mon, 14 Mar 2016 12:47:16 GMT

Ho letto l'articolo originale: > There are certainly cases where it’s helpful to have a backup of your key or password. In those cases you might opt in to have a company store that information. But handing your keys to a company like Microsoft fundamentally changes the security properties of a disk encryption system. - > In those cases you might opt in to have a company store that information. è stato tradotto con > In questi casi è ragionevole rivolgersi a un’azienda perché lo conservi. invece che > In questi casi *ci si può* rivolgere a un’azienda perché lo conservi. Per me fa differenza.. nel primo caso l'autore dà un giudizio soggettivo, nel secondo descrive oggettivamente la possibilità. Io vedo ai dettagli, per me, se qualcuno mi chiedesse, la prima traduzione modifica la logica del discorso, non mi tornavano i conti. Scusate il mio commento precedente allora, se potete.