quickloox

Open full view…

La gente di polso ha il suo peso

Wed, 11 Jan 2017 08:58:27 GMT

ddregs
Wed, 11 Jan 2017 08:58:27 GMT

Lavorando davanti ad un computer tutto il giorno, conducendo quindi uno stile di vita prevalentemente sedentario, e avendo superato gli "anta", tendo a mangiare male e di conseguenza ad accumulare grassi. L'anno scorso vista la bilancia (Withings) misurare i 93Kg, mi son dato una mossa e con l'aiuto del Fitbit Charge HR son riuscito da inizio febbraio a fine giugno a scendere a 78Kg. 15Kg in meno, grazie a molta attività fisica (circa 30Km a settimana) , dieta (cose ovvie e autogestita, eliminare/ridurre pane, carboidrati, si a carne bianca/pesce/riso in bianco, ecc). Se non si fosse rotto il cinturino del Fitbit sarei rimasto con quello; la storia dice che a livello qualitativo i materiali di costruzione non sono un granché (allergie varie al polso fin dal giorno 1, fibbia che si rompe facilmente, nonostante la mia cura maniacale e le manutenzioni quasi quotidiane). Non stilo confronto / parallelo con l'attuale Apple Watch 2, improponibile (Apple fa molte più cos e) , ma ritengo in assoluto che lo sprono che ti danno questi apparecchi sia una ottima base (e aggiungerei che la bilancia digitale ha il suo perchè)

enricogielle
Wed, 11 Jan 2017 13:51:36 GMT

Lucio ti seguo silenziosamente da tempo grazie ad un post di Sabino e girovagando nel tuo blog ho trovato tanti riferimenti, notizie e post interessanti. Ora che ho finalmente creato l'account a Muut posso commentare anche qui e ti dico che ultimamente ti sei appiattito sulla difesa ad oltranza di Apple in ogni suo device. Dopo la sfilza di post sul MacBook Pro/nonPro ora siamo all'iWatch. Sono solo una voce ma posso almeno liberamente dirti che sarebbe bello leggere di altro che non di quanto siano validi i device di Cupertino, cosa tra l'altro che pochi mettono realmente in discussione. Costruttivamente... :)

madmaxmac
Wed, 11 Jan 2017 14:57:35 GMT

Anche io ho seguito un percorso simile a ddregs. Anche io ho superato gli anta (di qualche unità) e da questa primavera mi sono messo sotto con la corsa e a pranzo mi faccio delle insalatone da record (insalata verde, rossa, carote, pomodori, peperoni, cipolle, tonno al naturale e a volte dei fagioli). Ad oggi ho perso 10 kg (partivo da 70 kg). Qualcuno dice che ne ho persi troppi ;-) ma quando ero più attivo (prima di sposarmi ;-)) ero attorno ai 60 kg, quindi... Ad oggi faccio i miei 100-110 km al mese e sono sempre monitorato con una fascia cardiaca collegata all'iPhone (non si sa mai... due miei nonni su quattro hanno avuto problemi di cuore...). App come Runtastic o simili sono molto stimolanti nel migliorare se stessi. La tecnologia aiuta tanto. Sinceramente non avrei mai ottenuto questo risultato senza lo stimolo continuo. Da questo Natale mi è stato regalato un Apple Watch 2 e ora è mio fido compagno di corsa. Non indossavo più un orologio da quando avevo 20 anni. Ora l'ho sempre su. Il problema semmai è quello di non dipendere troppo da questi strumenti. A volte ammetto che la voglia di superarsi potrebbe diventare un po' frustrante anche perché arrivati a certi limiti è più difficile riuscire a superarli e mantenere lo stesso stimolo avuto all'inizio. Mi attirerebbe anche la bilancia... ma a questo punto non so se sarebbe molto utile.