quickloox

Open full view…

Lo stato ti uccide con la trasformazione digitale

Sat, 24 Nov 2018 08:38:47 GMT

Luca Brichese
Sat, 24 Nov 2018 08:38:47 GMT

Questo discorso vale anche per i documenti di identificazione (carta d'identità, tesserino sanitario, patente, passaporto, ecc.). Ora, quando si deve rifare il documento di identità, devi farlo "elettronico" (smart card): questo però non elimina altri documenti, né vi è un lavoro – e nemmeno un accenno di progetto – "a monte" della pubblica amministrazione per far confluire tutti questi database di informazioni replicate e non correlate in una gestione unificata. In Estonia è già [realtà](https://www.ilsole24ore.com/art/commenti-e-idee/2017-08-24/estonia-sogno-un-paese-tutto-digitale-214856.shtml?uuid=AEp8d4GC).

briand06
Sat, 24 Nov 2018 08:47:00 GMT

L'Estonia è un altro pianeta. La digitalizzazione da noi è solo una scusa per sembrare al passo con i tempi mantenendo l'elefantismo burocratico dell'analogico. Potrei fare esempi a gogo di quello che vivo ogni giorno, ma è sabato, meglio pensare ad altro.

giuliovillani
Sat, 24 Nov 2018 09:38:57 GMT

breve storia triste: PEC

Emilio Re Garbagnati
Sat, 24 Nov 2018 23:03:46 GMT

d'accordo sulle considerazioni relative alle "seghe di stato", ma se serve a qualcuno, almeno per la questione benzina/schede carburanti, io sto usando da giugno l'app IOS ENISTATION P.IVA (https://www.enistation.com/instazione/app-p-iva) e quando faccio benzina identifica con FaceID la pompa e dopo pochi secondi mi trovo relativi riscontri e la fattura elettronica... Credo che il problema descritto da Lux sia più relativo al fornitore che all'operatività...